Ambrosini: "Giusto sanzionare, ma la tribuna..."

Champions League

IL VIDEO. Sul caso Bonucci e sulla decisione di Allegri di mandare il giocatore in tribuna contro il Porto abbiamo sentito l'opinione di Massimo Ambrosini, che conosce l'allenatore bianconero e che anche in virtù della lunga esperienza da capitano analizza così la situazione

La decisione di Allegri di lasciare fuori Leonardo Bonucci dal match di Champions League contro il Porto continua a fare discutere. Ecco il commento di chi conosce bene casi simili, oltre ai diretti protagonisti, come Massimo Ambrosini: "Era inevitabile che l'allenatore e la società prendessero una posizione, la mancanza di rispetto è sembrata evidente. Sono d’accordo sul fatto che un comportamento del genere andasse sanzionato, mentre sono meno d'accordo sull'entità, perché escludere un giocatore fondamentale come Bonucci in un match fondamentale come questo mi sembra una presa di posizione molto forte, eccessiva rispetto a quello che era successo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche