Juve-Porto: Marchisio-Alves dal 1'. Chiellini c'è

Champions League

Il difensore bianconero si è allenato per il secondo giorno consecutivo e sarà a disposizione per il match di ritorno degli ottavi di Champions: si gioca il posto con Rugani. In attacco tornano Mandzukic e Cuadrado con Dybala e Higuain

A poche ore dalla partita di Champions League tra Juventus e Porto, Massimiliano Allegri preferisce schierare titolare Dani Alves che vince il ballottaggio con Liechsteiner sulla fascia destra. L'ultimo allenamento di ieri ha dato anche altre indicazioni importanti sulla formazione che scenderà in campo stasera: Giorgio Chiellini sarà regolarmente a disposizione. Il difensore si è infatti allenato con il resto del gruppo per il secondo giorno di fila, e a questo punto starà ad Allegri decidere se schierarlo o meno dal 1' al fianco di Bonucci, oppure se ripiegare su Rugani, mentre a sinistra si rivedrà Alex Sandro. Contro i portoghesi tornerà titolare anche Mandzukic, che ha smaltito la colica intestinale che lo ha costretto a saltare la partita contro il Milan, e Cuadrado, che era squalificato contro i rossoneri. A centrocampo Marchisio è sicuro del posto, come confermato dall'allenatore bianconero in conferenza stampa, con Khedira, favorito su Pjanic, a completare il reparto.

Porto - Nuno Espirito Santo ha recuperato in extremis Hector Herrera e Jesus Corona. I due messicani erano in dubbio per via di alcuni problemi fisici, ma l'allenatore ha deciso di inserirli nella lista dei convocati per la partita di domani.

JUVENTUS-PORTO, PROBABILI FORMAZIONI
Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain
Porto (4-3-3): Casillas; Maxi Pereira, Felipe, Marcano, Layun; André André, Danilo, Herrera; Brahimi, Tiquinho, Oliver

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche