Juve, Dybala: "Evitare il Barça. Finale? Si può"

Champions League
dybala_la_presse

Tanta soddisfazione in casa Juventus dopo il successo sul Porto e l’accesso ai quarti di finale. Gigi Buffon nel post gara: "Siamo più consapevoli. Vorrei evitare il Leicester". Dybala: "Possiamo vincere la Champions League"

Ancora decisivo dagli undici metri, Paulo Dybala è tutto una Joya al termine della partita contro il Porto che ha qualificato la sua Juve ai quarti di Champions League. Gli occhi sono lucidi e il pensiero va subito al rigore decisivo, il secondo nel giro di 4 giorni: "Quello contro il Milan sicuramente mi è pesato di più, sia per la sfida con Donnarumma sia per il minuto in cui è stato calciato. Sono contento per il gol e soprattutto perché abbiamo vinto e passato il turno: la Juventus sta bene". E di certo ora non si vuole fermare: "Ora il livello si alza: tutte le squadre rimaste sono forti, giocano bene, ma noi cercheremo di arrivare fino alla fine chiunque sarà l'avversario che uscirà dall'urna. La Juventus è in grado di vincere, con la squadra che abbiamo non possiamo pensare di non poter arrivare in finale: ci sono tante squadre forti, ma noi siamo attrezzati per farcela. In finale giocherei con il Barcellona, per saldare il conto di due anni fa"

"Evitare il Barcellona" – Nessun dubbio su quale squadra evitare ai quarti di finale, questo il pensiero di Paulo Dybala: "Tra Barcellona, Real Madrid e Bayern, chi eviteresti di incontrare su due gare? Il Barcellona. Proteste con l'arbitro? Dovrei evitare di farlo, ma viene così. Lavorerò per evitarle. Cucchiaio di rigore? Non lo dico, magari un giorno lo tirerò, con Donnarumma lo stavo per tirare centrale, poi ho aperto il piede, per fortuna è andato bene, lui è stato bravo, ha indovinato il palo", ha concluso l'attaccante della Juventus.

Parla Buffon - Un nuovo successo e qualificazione ai quarti di finale di Champions League ottenuta, allo Stadium il sorriso è ancora bianconero. Una rete di Dybala su rigore a mettere ko il Porto, già battuto per due reti a zero all’andata, Juventus che prosegue nel suo cammino europeo. Un successo che Gigi Buffon commenta così nell’immediato post partita: "Le partite di questo livello ti tengono in apprensione, appena l'attenzione cala, immediatamente paghi, nel secondo tempo il Porto ha avuto tre palle gol. Il livello è alto, siamo migliorati molto con tanta consapevolezza: vogliamo stare nella top eight e questo è il nostro livello, se si arriva dieci volte di fila magari una volta ti capita di vincere. Quale squadre evitare ai quarti? Il Leicester, squadra pericolosa  con tanto entusiasmo che ha le armi per fare male a coloro che vogliono fare la partita", ha concluso il portiere della Juventus.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche