La scuola prima del calcio: Havertz non convocato

Champions League
kai_havertz_getty

Prima lo studio, poi il pallone. Il 17enne del Bayer Leverkusen non ha seguito la sua squadra a Madrid per motivi scolastici. Non lo hanno ufficializzato mamma e papà, ma un tweet del suo club

Prima lo studio, poi il calcio. Chissà quante volte lo hanno ripetuto ai propri figli mamme e papà di tutto il mondo, quando il richiamo del pallone era troppo forte. Questa volta, per il 17enne Kai Havertz, ci ha pensato il proprio club in persona. Al momento di ufficializzare gli indisponibili per la sfida di ritorno degli ottavi di Champions contro l’Atletico Madrid, lo ha specificato con un tweet. "Ha degli importanti esami a scuola".

In molti hanno pensato a uno scherzo. Il club ha risposto ai tifosi dubbiosi spiegando che il difensore sta ultimando le scuole superiori. Questa volta dovrà proprio guardarla in tv.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche