Juve occhio a Mbappé, fenomeno da record del Monaco. E su Twitter...

Champions League
mbappe_totti

Non si ferma l'inarrestabile ascesa del talento francese del Monaco, prossimo avversario della Juventus nelle semifinali di Champions. Con il gol segnato nel ritorno dei quarti di finale contro il Dortmund è diventato il primo giocatore a segnare nelle prime 4 partite ad eliminazione diretta della competizione. Ma è solo l'ultimo di tanti record. E intanto si rilassa a Montecarlo seguendo il Masters 1000 di tennis...

A 18 anni e 120 giorni è l’uomo dei record. Kylian Mbappé continua a stupire l’Europa a suon di gol e assist, tanto tra i confini nazionali quanto in Europa. E non sembra voler smettere. Il ragazzo prodigio è andato a segno anche nel ritorno dei quarti di finale tra il suo Monaco e il Borussia Dortmund, vinto dai francesi per 3-1. Che gli ha permesso di scrivere un altro record. Con il gol nei primi minuti al Borussia Dortmund, il ragazzo prodigio francese è diventato il primo giocatore a segnare in ognuna delle sue prime quattro partite a eliminazione diretta della Champions League. Un record che non era riuscito neanche a Leo Messi e Cristiano Ronaldo.

Il gol contro il Borussia Dortmund è anche il 5° di Mbappé nella competizione. E' un altro record, manco a dirlo: il fenomeno francese è il più giovane a raggiungere questo traguardo. Ma a far impallidire è un confronto: guardate un po' la classifica delle età a cui altri grandissimi giocatori hanno raggiunto il 5° gol in Champions:

Messi - 21

Rooney - 22

C.Ronaldo - 23

Lewandowski - 24

Griezmann - 26

Ibrahimovic – 31

C’è solo un giocatore che ha segnato più gol di Mbappé prima del 19esimo compleanno (Mbappé è nato il 20 dicembre 1998). E’ Raùl, che a quell’età aveva segnato 6 gol, uno in più di Mbappé (che però ha tutt’ora 18 anni e 4 mesi).

Doverlo affrontare in semifinale un po' di ansia alla difesa della Juventus la mette, anche se finora si è dimostrata più che rocciosa. 

Record su record

Ormai si fa fatica a contare i record fatti segnare da Mbappè. Il fenomeno francese sta bruciando tutte le tappe verso il gotha del calcio europeo. A un’età in cui in Italia starebbe quasi sicuramente disputando il campionato Primavera, il francese in una stagione con il Monaco ha segnato 22 gol e distribuito 11 assist. Potenza, velocità e fiuto del gol formano questo talento fuori dal comune, già finito sui taccuini dei direttori sportivi di mezza Europa. Un cartellino che il Monaco si farà pagare profumatamente, in caso di cessione.

Vediamo quali sono i record stabiliti da Mbappé nella sua breve carriera fin qui. Numeri che impressionano.

  • Più giovane giocatore a esordire con la Nazionale francese negli ultimi 60 anni (18 anni e 95 giorni)
  • Più giovane giocatore a segnare almeno 13 gol in Ligue 1 negli ultimi 30 anni (18 anni e 3 mesi), battendo Thierry Henry
  • Più giovane giocatore a esordire con il Monaco: lo ha fatto a 16 anni e 347 giorni, battendo il record sempre di Henry che aveva 17 anni e 14 giorni
  • Più giovane giocatore a segnare un gol con la maglia del Monaco, a 17 anni appena compiuti. Un altro record scippato a Henry
  • Primo giocatore a segnare nelle prime quattro partite ad eliminazione diretta in Champions League
  • Più giovane giocatore a segnare 5 gol nella storia della Champions League (18 anni e 4 mesi)
  • Il più giovane della storia della Champions ad aver firmato una doppietta nella stessa fase della competizione

Fenomeno anche su Twitter 

Sarà la tranquillità e la forza che gli arrivano da tutti questi record inanellati, ma il giovane francese non sembra affatto preoccupato dal responso delle urne di Nyon. Poco dopo il sorteggio, che ha decretato la Juventus prossima avversaria del suo Monaco, Mbappé ha postato sul proprio account Twitter prima un'immagine che lo ritrae intento a seguire il Masters 1000 di tennis in corso a Montecarlo (qui tutti gli approfondimenti sul torneo) e poi una foto con un dei suoi idoli: Francesco Totti, a Montecarlo assieme a Nainggolan per vedere il torneo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche