Youth League, 4^ giornata: la Juve perde a Lisbona

Champions League
sporting_juve

A Lisbona decidono le reti di Rafael Leao al 45' e Diogo Bras nei minuti di recupero: i padroni di casa allungano sui bianconeri di Dal Canto, che restano a 3 punti nella classifica del girone, dietro i portoghesi (7) e al Barça

CHAMPIONS: SEGUI SPORTING-JUVENTUS IN DIRETTA

Con un gol nell'ultimo minuto del primo tempo e un altro nell'extratime, lo Sporting supera la Juventus Primavera nella gara valida per la quarta giornata del Gruppo D di UEFA Youth League. Dal Canto, allenatore dei giovani bianconieri, schiera tra i titolari tre portoghesi, tra cui anche un ex dello Sporting, l'esterno classe 2001 Bandeira Fonseca. E' proprio lui a creare le occasioni più pericolose per gli ospiti, ma l'esito della gara sorride ai padroni di casa, che la sbloccano con Leao e la chiudono con il subentrato Bras. A Lisbona finisce 2-0, risultato che posiziona i ragazzi di Dal Canto a 3 punti nella classifica del girone, alle spalle dello stesso Sporting, ora a quota 7, e del Barcellona (tre vittorie nelle prime tre giornate).

Il tabellino:

JunioresSCP XI: Max, Abdu, Tiago Djaló, Goulart, Tomás Silva, Bragança, Miguel Luís, Thierry, Elves, Leão, Pedro Ferreira.

Juventus XI: Loria; Vogliacco, Pereira, Anzolin; Bandeira, Merio, Capellini, Caligara, Tripaldelli; Campos, Kulenovic

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche