Youth League, Juventus-Barcellona 0-1: bianconeri eliminati

Champions League
Youth_League_Barcellona_Juventus_Twitter

La Juventus esce sconfitta dalla sfida di Vinovo contro il Barcellona già qualificato ed è costretta a salutare la Youth League. A decidere il match una rete di Puig al 50' della ripresa. Bianconeri che chiudono l’incontro con due espulsi

CLICCA QUI PER SEGUIRE JUVENTUS-BARCELLONA LIVE

Una sconfitta amara che costa alla Juventus l'eliminazione dalla Youth League. I giovani bianconeri, infatti, sono stati sconfitti per 1-0 dal Barcellona nella gara disputata questo pomeriggio a Vinovo e sono stati eliminati dalla competizione. Non sono infatti bastate le maggiori motivazioni da parte della squadra allenata da Dal Canto per riuscire ad ottenere i tre punti contro il Barcellona che è si è presentato al match con la qualificazione al secondo turno già in tasca. Amarezza doppia per la Juventus, visto che l’altra sfida del girone – quella tra Sporting e Olympiacos – si è conclusa 1-1, un pareggio che avrebbe permesso alla Juventus – in caso di vittoria contro i catalani – di continuare a sperare nel passaggio del turno. Ma così non è stato. Perché ad avere la meglio a Vinovo è stato il Barcellona, capace di imporre il proprio gioco fin dall’inizio del match.

Decide la rete di Puig

Due stili di gioco completamente differenti e Barcellona che fin da subito fa 'pesare' la maggiore qualità tecnica: possesso palla costante per tutto il primo tempo, con la Juventus che però si difende bene e senza particolari affanni. Nella ripresa la Juventus è chiamata a sbilanciarsi per provare a centrare quel successo che aumenterebbe le speranze di passaggio del turno, ma a passare in vantaggio al 50' sono i catalani con la rete di Puig arrivata al termine di una bella azione palla a terra. La Juventus reagisce d’orgoglio e sfiora il gol solo cinque minuti più tardi, ma la conclusione di Montaperto non trova lo specchio della porta da ottima posizione. Da quel momento in poi il Barcellona gestisce al meglio il possesso palla, con la Juventus che chiude il match in nove uomini per via delle espulsioni di Kameraj e proprio nel finale di Montaperto. Per i bianconeri un saluto amaro alla Youth League.

Juventus-Barcellona: 0-1

Juventus: Loria; Vogliacco, Pereira Serrao, Anzolin; Meneghini (71′ Tripaldelli), Morrone (57′ Toure), Merio (75′ Di Pardo), Kameraj; Portanova, Montaperto; Campos. A disposizione: Busti, Capellini, Nicolussi Caviglia, Olivieri. Allenatore: Alessandro Dal Canto.

Barcellona: Peña; Comas, Brandariz, Mingueza, Miranda; Sergio Gomez (74′ Marques Mendez), Monchu, Collado (70 Vila Garcia); Delgado Saverio (86′ Edgar Fernandez), Ricard Puig, Carles Perez. A disposizione: Carevic, Rosanas Moragas, Tugarinov, Calavera Espinach. Allenatore: Francisco Pimienta.


Marcatori: 50' Puig (B)
Espulsioni: 83' Kameraj (J), 92′ Montaperto (J)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche