Sorteggi Champions, le possibili avversarie della Roma agli ottavi. Rischi Bayern e Real

Champions League

Con la vittoria sul Qarabag e il pareggio tra Chelsea e Atletico Madrid, la Roma chiude in testa il suo girone. Agli ottavi in prospettiva avversari più semplici, ma occhio al Bayern Monaco e al Real Madrid. Lunedì, alle 12, i sorteggi per gli ottavi in diretta su Skysport.it

LA ROMA BATTE IL QARABAG 1-0, GIALLOROSSI PRIMI NEL GIRONE

CLICCA QUI PER TUTTI I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DI CHAMPIONS

La Roma di Eusebio Di Francesco passa agli ottavi di finale di Champions da prima nella classifica del Gruppo C. Decisivo il successo per 1-0 contro il Qarabag. Avversarie più "abbordabili" nella fase successiva? Il piazzamento dovrebbe favorire in tal senso i giallorossi, ma le insidie in realtà non mancano e si chiamano Bayern e Real Madrid. Di seguito i possibili avversari della Roma nella fase successiva.

Real Madrid

Pericolo numero uno per la Roma è il Real Madrid, secondo alle spalle del Tottenham nel gruppo H nonostante i 13 punti conquistati. Real in campionato a -8 dal Barcellona, in attesa di due big match: Siviglia e il Clasico in casa (in mezzo alle due partite, invece, il Mondiale per club). Tante le sfide europee recenti tra Real e Roma. L’ultima negli ottavi del 2016, doppia vittoria per 2-0 del Real poi campione d’Europa. Diverso esito invece negli ottavi del 2008, con la Roma capace di battere il Madrid 2-1 sia in casa che in trasferta. In più altre sei sfide, concentrate tra il 2001 e il 2004: 3 vittorie Real, 2 per la Roma e un pari.

Bayern Monaco

Non ce l’hanno fatta i tedeschi a ribaltare il parziale col Psg e chiudere in testa il girone. Fatale il 3-0 incassato in Francia che costò la panchina a Carlo Ancelotti. Nel frattempo Heynckes, che ne ha preso il posto, ha ingranato la quinta, con 11 vittorie e una sconfitta nel suo nuovo mandato. In campionato bavaresi sempre primi in classifica con 6 lunghezze di vantaggio sul Lipsia. Il precedente più recente contro la Roma nel 2014-15. I giallorossi in casa affondano 7-1, perdendo poi 2-0 anche il ritorno in Germania. In quel girone il Bayern si qualificherà, mentre la Roma rimarrà fuori dalla Coppa.

Basilea

La vittoria contro lo United nel penultimo turno dei gironi ha reso possibile la qualificazione per gli svizzeri, poi vittoriosi anche nell’ultimo match contro un disastroso Benfica (perse tutte, 1 gol fatto e 13 subiti). Nel campionato svizzero 4 punti di ritardo dallo Young Boys e secondo posto in classifica. Contro la Roma ultimo precedente nei gironi della Champions 2010-11 (una vittoria a testa).

Siviglia

Nonostante il pareggio nell’ultima partita contro il Maribor è arrivata comunque la qualificazione agli ottavi per il Sivigia, passata come seconda alle spalle del Liverpool, con 2 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta. Nella Liga è invece atteso dalla sfida col Real nel prossimo turno. In campionato è a pari punti proprio coi blancos, rispettivamente al quarto e a al quinto posto della classifica. Un‘ipotetica sfida contro la Roma rappresenterebbe un ritorno al passato per l’attuale Ds giallorosso Monchi.

Shakhtar

Non ce l’ha fatta il Napoli di Maurizio Sarri a qualificarsi per gli ottavi di Champions. Passa lo Shakhtar, che con la vittoria sul Manchester City si qualifica come seconda. In campionato lo Shakhtar occupa la prima posizione dopo 18 giornate. L’ultimo precedente coi giallorossi nella Champions 2010-11, ai quarti di finale. Gli ucraini vincono 3-2 all’andata e 3-0 al ritorno, qualificandosi per i quarti.

Porto

Il Porto chiude secondo il gruppo G alle spalle del Besiktas. Conquista gli ottavi vincendo largamente l’ultima partita contro il Monaco e chiudendo a 10 punti. Nel campionato portoghese è appaiato a quota 33 con lo Sporting in testa alla classifica. La Roma si troverebbe davanti un altro ricordo spiacevole, distante solo un anno. Playoff 2016: dopo l’1-1 in trasferta, giallorossi sconfitti 3-0 in casa e addio Champions.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche