user
11 febbraio 2018

Juventus, Barzagli salta il match con il Tottenham: Dybala lavora parzialmente in gruppo

print-icon
Il difensore della Juventus Barzagli, foto Getty

Il difensore della Juventus Barzagli, foto Getty

Andrea Barzagli non sarà disponibile per il match contro il Tottenham, il difensore della Juventus infatti ha riportato un edema al muscolo soleo. Dybala invece è tornato a lavorare parzialmente in gruppo, domani per lui altri test

JUVENTUS-TOTTENHAM, LE PROBABILI FORMAZIONI

Archiviata la pesantissima vittoria ottenuta al Franchi contro la Fiorentina, la Juventus ha iniziato già la marcia di avvicinamento alla sfida di Champions contro il Tottenham. Un doppio confronto complicato e al tempo stesso affascinante quello contro gli Spurs, reduci dal successo di Wembley centrato nel match contro l'Arsenal. I problemi di formazione non mancano per Massimiliano Allegri che, oltre a dover fare a meno di Matuidi e Dybala, non potrà contare nemmeno su Andrea Barzagli, che ha riportato un edema al muscolo soleo. Questo il comunicato della Juventus sulle condizioni del difensore bianconero: "La Champions si avvicina e la Juve concentra tutte le sue energie sulla prima delle due sfide contro il Tottenham, in programma martedì 13 febbraio all'Allianz Stadium. Dopo la seduta a gruppi separati di ieri, oggi la squadra si è ricompattata, affrontando gli aspetti tattici del match e provando i movimenti da replicare contro gli Spurs. Barzagli ha effettuato un lavoro differenziato per un risentimento al polpaccio della gamba destra, riferibile, secondo gli esami strumentali effettuati nella mattinata odierna presso il J Medical, alla presenza di un edema al muscolo soleo".

Dybala parzialmente in gruppo

Se l'assenza di Barzagli rappresenta un problema per Allegri, l'allenatore bianconero può invece sorridere per le condizioni di Paulo Dybala. Il talento argentino, infatti, è tornato a lavorare parzialmente in gruppo nella giornata di oggi, dimostrando di essere vicino al completo recupero. Domani, l'attaccante della Juventus si sottoporrà ad ulteriori test e, in caso di esito positivo, da mercoledì potrà tornare a lavorare a pieno regime insieme al resto dei suoi compagni.

Champions League 2017-2018

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi