Manchester United, De Gea virale sui social: ecco tutto quello che potrebbe "salvare"

Champions League
combo_degea

David De Gea salva lo United dal ko contro il Siviglia e l'hashtag diventa virale sui social. Ecco tutto quello che il portierone spagnolo potrebbe "salvare": da Mufasa ad Anakin dal lato oscuro, fino al Titanic. E intanto eguaglia il record di van der Sar

DE GEA 'PARA' MONTELLA: SIVIGLIA-UNITED 0-0

BAKAMBU A DE GEA: "SOLO TU POTRESTI SALVARLO"

Due miracoli, uno dietro l’altro. Prima N’Zonzi poi Muriel. E quello sull’ex Udinese e Samp è un autentico capolavoro. Pochi passi, qualche metro dalla porta. Col pubblico spagnolo alle sue spalle già pronto ad esplodere per il vantaggio sul finale di primo tempo. Ma c’è lui a blindare la porta. C’è sempre il portierone spagnolo di Mourinho a salvare tutto: David De Gea. Un nome, una garanzia. In Spagna i siti web dei principali periodici aprono con la sua foto. Un mostro, perché quel riflesso sul colpo di testa di Muriel ha del clamoroso. Non è il primo però, quello di un campione che sta impressionando ormai da molti anni, e sembra ora al suo apice in carriera. E lo United per celebrarlo aveva lanciato già da molto tempo un hashtag virale su Twitter: #DaveSaves. Tradotto: Dave salva, ovvero para. Praticamente tutto, probabilmente anche qualche mosca che ronza per l’area di rigore. Un messaggio social che ha poi sconfinato nel vero e proprio tormentone, quando l’hashtag è stato ribattezzato in #ThingsDavidDeGeaCouldSave. Ovvero: tutto quello che il portiere dello United sarebbe in grado di salvare.

De Gea asso... "piglia" tutto 

Il gioco di parole sta proprio nel verbo inglese “save”. Letteralmente: salvare qualcosa o qualcuno, ma anche parare, come si dice nel mondo del pallone. Cosa che De Gea fa maledettamente bene ormai da molto tempo. E il match di Champions contro il Siviglia ne è stata solo la controprova. Perché Dave… Saves, sempre. E allora perché non “salvare” anche John Coffey, l'uomo morto che cammina del film Il miglio verde, la mamma di Bambi dalla morte o Mufasa del Re Leone? E ancora: l’attaccatura dei capelli di LeBron James, sempre più avanzata. Apollo Creed dai pugni di Ivan Drago, i dinosauri dall’estinzione, Anakin dal lato oscuro della forza, Jack del Titanic o - perchè no - tutto l'intero Titanic? 

David l'aggiusta tutto

Non è assolutamente un caso allora che De Gea abbia parato - o, per dirla all’inglese, salvato - 8 tentativi in porta del Siviglia di Montella, stabilendo un nuovo record in Champions League del club dal 2011, eguagliando il precedente primato di van der Sar. Riconoscimenti dai numeri e dalle statistiche per lui, esattamene come anche dai colleghi. Era infatti il dicembre scorso quando Cédric Bakambu, ex attaccante del Villarreal ora in Cina, postò una foto su Twitter del proprio telefono con lo schermo completamente rotto. Didascalia? “Solo De Gea potrebbe salvarlo”. Già, un mostro, capace di parare praticante qualsiasi cosa. Non ci credete? Chiedete conferma a tali Vincenzo Montella e Luis Muriel, che senza di lui sarebbero usciti dal Sanchez Pizjuan decisamente molto più felici. 

Un post condiviso da @dankimber_ in data:

Un post condiviso da Ryan Sherwood (@ry_the_red) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche