Real Madrid-Juventus, minacce alla moglie dell'arbitro Oliver: la polizia inglese indaga

Champions League

La polizia inglese sta indagando su alcuni messaggi contenenti insulti sessisti e intimidazioni di vario genere arrivati sul cellulare della signora Oliver, moglie dell'arbitro di Real-Juve, il cui numero era stato inspiegabilmente pubblicato sui social

BUFFON ALLE IENE: "RIFAREI LO SFOGO CONTRO OLIVER, AVEVA UNA SUA LOGICA"

ZIDANE NON CI STA: "BASTA DIRE CHE ABBIAMO RUBATO"

Nei giorni scorsi, subito dopo il finale convulso della partita del Bernabeu, tantissimi messaggi avevano inondanto la rete e i suoi profili social. Il rigore era stato fischiato, le immagini avevano fatto il giro del mondo e i tifosi imbestialiti avevano cominciato a cercare informazioni sul protagonista della serata, l'arbitro Miachel Oliver. Pochi clic ed ecco la scoperta: ha una moglie, tra l'altro arbitro anche lei. Lucy Oliver, sin troppo facile da stanare nel mondo della comunicazione social. E allora giù a scrivere insulti e minacce, messaggi intimidatori e qualsiasi altra bestialità una mente umana possa concepire. Nulla di clamoroso, non è la prima volta che accade, ma di certo qualcosa di veramente spiacevole.

Sino alla nuova scoperta, riportata dalla Bbc, di ulteriori messaggi di insulti, intimidazioni e minacce arrivati però direttamente sul cellulare della signora Oliver, pubblicato in maniera inspiegabile sui social. Proprio per questo, allora, la polizia inglese ha deciso di aprire un'indagine, nella quale si cercherà di individuare anche le persone che la scorsa notte si sono presentate sotto la casa della coppia per disturbare con urla e schiamazzi.

Insomma un vero e proprio accerchiamento quello nei confronti di Lucy e Michael, colpevoli solo di essere un arbitro e di essere stato chiamato a prendere una decisione veramente complicata. Un accanimaneto che nei giorni scorsi si era diretto addrittura contro alcune foto sul profilo twitter di Lucy, risalenti all'estate del 2016 e poi rimosse dalla stessa arbitro, che ritraevano la coppia nella loro vacanza a Madrid. Un post con due selfie scattati nella città spagnola, una in città, l'altra proprio al Bernabeu, accompagnati dalla scritta Loving Madrid. Un messaggio assolutamente innocente, risalente appunto a quasi 24 mesi prima della sfida della discordia, di apprezamento per una delle più belle metropoli europee, che però in tantissimi hanno voluto maliziosamente ricollegare al fattaccio del ritorno dei quarti di Champions. 

Le due foto del post, poi rimosso, della signora Oliver sulla vacanza a Madrid nell'estate del 2016 assieme al marito Michael

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport