Roma-Viktoria Plzen, Di Francesco: "Ora serve dare continuità. Kluivert possibile dal 1' e Dzeko segnerà"

L'allenatore giallorosso ha parlato alla vigilia della partita di Champions contro il Viktoria Plzen: "Vittoria nel derby vale doppio, ma adesso manteniamo l'equilibrio e la continuità". Sull'avversario: "Squadra fisica e con un attaccante forte". Infine su Dzeko: "Deve solo ritrovare la via del gol"

ROMA-VIKTORIA PLZEN LIVE

DIRETTA GOL CHAMPIONS LEAGUE

CHAMPIONS, 2^ GIORNATA: IL PROGRAMMA

Archiviato con un successo il derby, la Roma è già pronta alla prossima sfida di Champions League.  Alle 21 di domani all'Olimpico arriverà il Viktoria Plzen per la seconda giornata del Girone G, mentre oggi Eusebio Di Francesco e Alessandro Florenzi saranno protagonisti a Trigoria della conferenza stampa di presentazione del match contro la squadra ceca. Appuntamento alle 15.

1 nuovo post
DOMANDA PER FLORENZI: Su cosa è scattato dopo Bologna e se la crisi è alle spalle 
Avevamo bisogno di schiarirci le idee, di riordinarle. La testa è tutto, quando ragiona in modo giusto puoi anche non dormire la notte ma in campo giochi bene. Se è passata la nottata? Sono d'accordo con le parole di De Rossi: non lo voglio dire ancora. Questa Roma deve dare di più, a partire da domani 

 

- di ninocr
DOMANDA PER FLORENZI: Se è disposto a giocare anche a sinistra 
Non lo so, ma tanto sono sicuro che fra poco voi giornalisti conoscerete la formazione prima di me 
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Sulle condizioni di Nzonzi 
Si tratta di un giocatore in grande crescita. Quando era arrivato qui, non si era mai allenato. E il lavoro fatto durante la settimana è l'aspetto più importante. L'esempio lampante è Santon, che non aveva mai giocato un minuto e che poi ha giocato due gare dall'inizio alla fine. L'aspetto fisico e l'allenamento sono alla base della prestazione. Senza fisico, tecnica e mente non si va da nessuna parte".
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Su Lorenzo Pellegrini 
Ha delle qualità importanti, deve continuare a lavorare con grande umiltà e consapevolezza dei propri mezzi. Non è detto che in queste gare non possa esordire dal 1', perché è in grande crescita. Ma dipenderà molto da lui, dal suo atteggiamento. Spesso è questa la componente fondamentale per la formazione 
- di ninocr
DOMANDA PER FLORENZI: Su Totti, che ha detto che nello spogliatoio si parla inglese 
Quest'anno però ci sono tanti italiani rispetto a prima. Si parla italiano, quindi. Per quel poco che so, cerco di discutere anche in inglese, anche se non sono al livello di De Rossi. Dentro una famiglia dobbiamo aiutarci tutti. Ho imparato a dire "esterno o interno" in turco tanto per fare un esempio. Dobbiamo aiutarci tutti, anche gli stranieri stanno imparando la nostra lingua 
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Su Olsen
Appena aveva la palla fra i piedi, il primo pensiero era quello di rilanciare lungo sull'attaccante. Ora è migliorato tanto con i piedi e nel posizionamento, sempre predisposto. Dal punto di vista della sua disponibilità sono molto contento di lui, sta capendo anche di più la lingua. Veniva da un campionato totalmente diverso, aveva bisogno di tempo per ambientarsi 
- di ninocr
DOMANDA PER FLORENZI: Cosa ne pensa dell'essere capitano 
Ogni volta che sarò capitano, sarò orgoglioso di portare questa fascia. Devo mangiare tante patate per essere allo stesso livello di Totti e De Rossi. Grande felicità dunque, ma il capitano rimane De Rossi. Che rimane fondamentale per noi, dentro e fuori dal campo 
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Sul Viktoria Plzen 
Ad oggi si è parlato poco del Viktoria Plzen, che invece è una squadra tosta, dura, con un attaccante che mena e ha grande presenza. Oltre al sistema di gioco, bisogna capire che andiamo ad affrontare una squadra fisica. Quindi per prima cosa bisogna reggere il confronto da questo punto di vista. Poi essere superiori sul piano tecnico 
- di ninocr
DOMANDA PER FLORENZI: Su Santon 
E' stato uno dei migliori in campo quando ha giocato, sono felicissimo di questo e spero che ne faccia tante altre così da ora in avanti. Quando è arrivato è stato criticato troppo per la persona che è. Io e lui siamo molto legati. 
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Sul trequartista nel 4-2-3-1 
Dipende dalle caratteristiche dei giocatori. Per quanto riguarda Pastore, cerca più spazi che inserimenti. Come fa Coric. Gli altri, Pellegrini, Cristante o Zaniolo, invece danno più continuità sia in copertura che in fase di possesso e ricercano di più il gol
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Sul nervosismo di Dzeko 
Deve ritrovare solo il gol. Vive per quello, è un attaccante. Ma nel derby mi è piaciuto, fatta eccezione per una decina di minuti. E' stato determinate, me lo tengo stretto. Va un po' coccolato, ci sto lavorando psicologicamente perché è troppo importante per noi. Sono sicuro che ritroverà la via della rete. Ha avuto delle opportunità, mi auguro che ne abbia delle altre. Ha sempre fatto gol belli, ma adesso mi accontenterei anche di un gol semplice. Problema tattico? Gioca punta, gli ho avvicinato qualche giocatore. Più di così non posso fare 
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Su Kolarov che ha giocato con  dito rotto e su Kluivert 
E' un grande, ci teneva tantissimo a scendere in campo. Per domani è in dubbio proprio per questo motivo. Kluivert dal 1'? Sì, potrebbe partire da titolare 
- di ninocr
DOMANDA PER FLORENZI: Se è possibile replicare la Champions dell'anno scorso 
Speriamo di replicarla, è quello il nostro obiettivo. Sappiamo che sarà molto difficile, che dipenderà da tanti fattori ma soprattutto da noi. La gara di domani è molto importante, è la prima in casa. Vogliamo fare bella figura 
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Se ci sarà un cambio di modulo 
Sto lavorando molto sul 4-3-3 ma anche sul 4-2-3-1. Lo faccio per variare a partita in corso, con la Lazio abbiamo finito anche con il 3-5-2. Dipende dalle caratteristiche dell'avversario 
- di ninocr
DOMANDA PER FLORENZI: Se è contento del nuovo ruolo da esterno alto 
Il mio ruolo preferito al momento è quello del terzino. Ma a me basta giocare, voglio solamente essere in campo. E nel mio vecchio ruolo di esterno alto non mi sono trovato male. Anzi 
- di ninocr
DOMANDA PER DI FRANCESCO: Se teme l'entusiasmo post derby 
Ho parlato solo di equilibrio ai miei giocatori. Abbiamo vinto una partita che valeva doppio, ma ora è fondamentale dare continuità a quello che stiamo facendo. Sia nell'atteggiamento sia nell'aspetto tecnico.  
- di ninocr
Inizia la conferenza stampa di Di Francesco e Florenzi 
- di ninocr

Qualche minuto di ritardo rispetto all'orario stabilito inizialmente per l'inizio della conferenza, comunque attesa a momenti

- di ninocr

Attesa per il ritorno al gol di Edin Dzeko, a secco da sette partite (ultimo gol al Torino nella prima giornata di campionato). Un precedente contro il Viktoria Plzen: Europa League, novembre 2016. Tripletta

- di ninocr

Con i sei punti conquistati nelle ultime due partite la Roma è risalita in classifica all'ottavo posto a quota 11 (3V, 2P, 2N). La squadra ceca, invece, si trova seconda a pari merito con lo Slavia Praga capolista (24 punti per entrambe le squadre). Otto le vittorie conquistate sulle dieci gare giocate fin qui in campionato per il Viktoria Plzen, soltanto due le sconfitte. Nell'ultimo turno successo per 1-0 nel big match contro lo Sparta Praga

- di ninocr

I più letti