user
04 ottobre 2018

Barcellona, rabbia Vidal: solo 3 minuti in campo contro il Tottenham, lui si sfoga su Instagram

print-icon

Solo uno scampolo di gara in Champions League per il cileno, che al Barça sta vivendo uno dei momenti più difficili della sua carriera. Dopo il match di Wembley anche uno sfogo su Instagram: l'ex Juve ha pubblicato una "faccina" arrabbiata per condividere le sue sensazioni

IL BARCELLONA MATA IL TOTTENHAM: 4-2 FIRMATO MESSI

ITALIA 4 SU 4 IN CHAMPIONS: NON ACCADEVA DAL 2005

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Nella grande serata di Wembley, c’è chi in casa Barcellona non può far festa. È Arturo Vidal, che non sembra aver ancora trovato la giusta alchimia con i colori blaugrana. L’avvio di stagione - la sua prima in Spagna - del centrocampista ex Bayern Monaco e Juventus è stato a dir poco sottotono: Valverde lo ha utilizzato con il contagocce e nelle uniche due gare in cui il cileno è stato titolare (in Liga, contro Girona e Athletic Bilbao) il Barça è riuscito solo a pareggiare. Sarà forse un caso, oppure semplice sfortuna: ciò che è chiaro è che Vidal non è ancora riuscito a entrare nei nuovi meccanismi e, a giudicare dai segnali che lancia, la situazione non gli sta andando molto giù. Dopo la sfida contro il Tottenham, il 31enne si è anche personalmente esposto sui social network per manifestare la sua rabbia nei confronti di uno dei peggiori momenti della sua carriera. A Wembley, dove Valverde ha schierato il giovane Arthur Melo a centrocampo, Vidal è infatti sceso in campo per appena 3 minuti, sostituendo proprio il brasiliano all’87’, sul risultato di 3-2 a favore di Messi e compagni. E dopo il match di cileno si è sfogato, pubblicando su Instagram una emoji raffigurante una faccia arrabbiate, sintomo che poche cose stanno andando nel verso giusto.

Champions League 2018-2019: tutti i gol

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi