Metro Roma, cede una scala mobile: feriti tifosi del Cska Mosca. VIDEO

Champions League

È successo nella stazione Repubblica. Bilancio di ventiquattro feriti, quasi tutti russi tifosi del Cska in trasferta all'Olimpico per la serata di Champions contro la Roma. Sette in codice rosso. Indagini in corso. Scontri tra tifosi anche vicino allo stadio Olimpico

IL BILANCIO DEL CROLLO: VIDEO

ROMA-CSKA LIVE

Una porzione di una scala mobile della stazione metro Repubblica della linea A a Roma ha ceduto causando il ferimento di ventiquattro persone, sette in codice rosso, quasi tutti russi. È successo a circa due ore dalla partita dell'Olimpico tra Roma e Cska. La calca dei tifosi sembra aver creato il cedimento della scala mobile. A un tifoso, i medici stanno cercando di salvare la gamba dall'amputazione. Da segnalare anche scontri fra le tifoserie nei pressi dello stadio Olimpico: un tifoso del Cska è stato accoltellato, ma non è in gravi condizioni. 15 romanisti invece sono stati fermati dalle forze dell'ordine. Subito dopo l'incidente sono partite le indagini: l’Atac (l’azienda dei trasporti della Capitale) e anche la Procura di Roma hanno aperto un fascicolo di indagine.

Cosa è successo

Testimonianze contrastanti. È accaduto tutto verso le 19, in un orario di massimo affollamento. Secondo le prime ricostruzioni, il cedimento sarebbe stato determinato dalle intemperanze dei tifosi del Cska Mosca diretti all’Olimpico che, come riferisce l’Ansa, probabilmente ubriachi, si sono messi a saltare sulla scala mobile che alla fine è crollata. "Ballavano e cantavano, fino a quando la scala mobile ha ceduto" - è quanto avrebbero raccontato alcuni testimoni alle forze di polizia e ai soccorritori. I coinvolti sarebbero così rimasti incastrati fra le lamiere con lesioni principalmente alle gambe. "Gli ultimi gradini, meno di una decina, sono tutti spaccati e accartocciati uno sull'altro - spiegano proprio i soccorritori - intorno ci sono bottiglie di birra e pezzi di vetro". Ma due ragazzi russi - secondo quanto riportato sempre da Sky Tg 24 - smentiscono la versione: “Non stavamo saltando". Così invece il Comandante dei Vigili del Fuoco Giampietro Boscaino: “C’è stata avaria nella scala mobile, questo è l’effetto, le cause sono ancora da accertare. C’è stato uno scivolamento dei passeggeri in discesa e un cedimento della struttura”.

Velocità eccessiva della scala mobile

Da un video postato su Twitter da un tifoso russo si nota la forte velocità che aveva preso la scala mobile, di molto superiore a quella accanto da dove è stato ripreso il filmato. Nella sequenza si notano alcuni passeggeri che si gettano nella parte centrale della scala mobile per non cadere ed altri ancora che rallentano la caduta aggrappandosi ai corrimani.

Conseguenze

In pochi minuti sul posto 118 e carabinieri: decine di ambulanze e due squadre dei vigili del fuoco. Tutti i feriti erano coscienti. La stazione Repubblica della metro di Roma è stata chiusa: i treni continuano a transitare senza fermarsi alla stazione.

Sindaca Raggi

Sul luogo dell'incidente anche la sindaca di Roma Virginia Raggi: "Testimoni sembra abbiano visto saltare e ballare sulla scala mobile – ha detto nei pressi della stagione della metro - Siamo qui per capire anche cosa è successo e siamo a disposizione dei feriti e delle famiglie".

Altri incidenti

Secondo quanto riportato dall’Ansa anche un altro tifoso russo è rimasto accoltellato e due contusi durante degli scontri tra le tifoserie del Cska di Mosca e della Roma nei pressi del ponte Duca d'Aosta, vicino allo stadio Olimpico. Le forze dell'ordine hanno fatto anche uso di idranti.

Il tweet della Roma

Dopo la partita, la Roma ha voluto esprimere la sua vicinanza ai tifosi feriti prima della partita: "Il club fornirà loro tutta l'assistenza possibile"

I più letti