Tottenham-Inter, tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions 2018

Champions League
L'esultanza di Mauro Icardi (Getty)

L'Inter giocherà a Wembley per la prima volta nella sua storia in gare ufficiali: evitando la sconfitta contro il Tottenham, i nerazzurri si squalificheranno agli ottavi di finale. Precedenti, statistiche e curiosità: tutto quello che c'è da sapere sull'incontro

TOTTENHAM-INTER LIVE

INTER AGLI OTTAVI: LE COMBINAZIONI

INTER, TRE GRANDI SFIDE IN 10 GIORNI

Uscire indenni dal match di Wembley per conquistare il primo traguardo stagionale. Obiettivo chiaro quello dell'Inter, che nella quinta giornata del Girone B di Champions League affronterà in trasferta il Tottenham: forte dei sette punti in classifica e della vittoria nella gara d'andata ottenuta nei minuti finali, la formazione nerazzurra avrà a disposizione due risultati su tre per centrare con una giornata d'anticipo la qualificazione al turno successivo della manifestazione. Una vittoria o un pareggio contro il Tottenham garantirebbe, infatti, alla formazione nerazzurra la certezza aritmetica della qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Al momento la classifica del raggruppamento B vede il Barcellona primo a 10 punti, l'Inter seconda a 7, il Tottenham a 4 e il Psv ultimo a 1.

Quando e dove si gioca Tottenham-Inter?

La gara tra Tottenham e Inter, valida per la quinta giornata del Girone B di Champions League, si giocherà mercoledì 28 novembre alle ore 21 al Wembley Stadium.

Dov'è possibile guardare Tottenham-Inter?

La partita tra Tottenham e Inter su satellite e fibra verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (canale 201) e sul canale 252. Sul digitale terrestre la partita sarà visibile live in HD sul canale 372. Diretta gol sul canale 251 (satellite e fibra) e canale 386 (digitale terrestre).

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Nei cinque precedenti tra Tottenham e Inter a vincere è sempre stata la squadra di casa (due volte gli inglesi e tre i nerazzurri). Gli Spurs  hanno  vinto  entrambe  le  gare  interne  giocate  contro  l'Inter:  3-1  nella Champions League 2010-11 e 3-0 nell'Europa League 2012-13. Sempre tanti gol ed emozioni nei match tra le due squadre. Nelle due entusiasmanti sfide della fase a gironi 2010/11 di UEFA Champions League, l'Inter ha resistito al tentativo di rimonta del Tottenham (in 10 uomini) vincendo 4-3 all'andata a San Siro, nonostante una tripletta di Bale. Al ritorno, gli Spurs si sono imposti 3-1, raggiungendo gli ottavi insieme ai nerazzurri. Tanti gol anche nel successivo incrocio agli ottavi di Europa League 2012/13. Gli Spurs hanno vinto 3-0 all'andata, ma l'Inter ha eguagliato il punteggio in Italia e ha portato l'incontro ai supplementari. Il gol di Emmanuel Adebayor al 96' è bastato al Tottenham a qualificarsi nonostante la rete di Alvarez per i nerazzurri (4-1).

Curiosità

Sarà la prima gara  ufficiale dell'Inter al Wembley Stadium. Le squadre italiane hanno vinto  quattro delle cinque trasferte nell'impianto londinese (Milan-Benfica 1963 finale di  Coppa  dei  Campioni; Parma-Royal  Antwerp  1993  finale  di  Coppa  delle  Coppe, Fiorentina-Arsenal 1999-00  Champions  League e Juventus-Tottenham  2017-18 Champions League). Tottenham costretto obbligatoriamente a vincere per non venire eliminato dalla competizione; in caso di pareggio o vittoria l'Inter si qualificherà aritmeticamente agli ottavi di Champions  League. I nerazzurri sono stati eliminati nella fase a gironi di questa competizione soltanto in una delle precedenti 11 edizioni (stagione 2003-04). Interessante curiosità che riguarda la formazione inglese: Son Heung-min è il giocatore che ha disputato più partite (17) di Champions League con la maglia del Tottenham. Il sudcoreano non va a segno da quattro gare: non è mai rimasto a secco per cinque match di fila con gli Spurs in questa competizione.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Gli Spurs hanno vinto le ultime cinque partite fra tutte le competizioni, nonché sette delle ultime nove (un pareggio e una sconfitta negli altri match). Nell'ultimo turno di Premier (la squadra di Pochettino è terza a quota 30 punti) 3-1 il Chelsea di Sarri, con Harry Kane autore di cinque gol nelle ultime sei partite con il Tottenham. La formazione inglese ha chiuso senza subire gol solo cinque partite su 19 fra tutte le competizioni. L'Inter è tornata al successo in campionato contro il Frosinone dopo il ko con l'Atalanta che ha interrotto una striscia di sette vittorie consecutive in Serie A: la squadra allenata da Luciano Spalletti occupa attualmente il terzo posto in classifica nel campionato italiano. Tra i protagonisti più attesi del mach di Champions c'è sicuramente Mauro Icardi: l'argentino è andato  a segno  in  cinque  delle  ultime  sei partite giocate in competizioni europee (cinque reti il bottino totale), comprese tre delle quattro sfide di Champions League.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.