Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
10 dicembre 2018

Liverpool-Napoli, le probabili formazioni del match di Champions League

print-icon

Ancelotti con il solito schieramento Champions, con Maksimovic a destra in difesa. In avanti Mertens affiancherà Lorenzo Insigne. Klopp senza Gomez e Lovren, ci sarà Matip con Van Dijk

LIVERPOOL-NAPOLI LIVE

ANCELOTTI: "LA TORTA E' FATTA, METTIAMOCI LA CILIEGINA" - IL NAPOLI PASSA SE...

LIVERPOOL-NAPOLI, TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Tutto ancora in gioco, il discorso qualificazione si decide negli ultimi novanta minuti. Merito di un Napoli che è riuscito a tenere aperto un girone con due squadroni come PSG e Liverpool e che, anzi, ha nelle mani il proprio destino. Gli azzurri sono primi nel girone e avranno a disposizioni ad Anfield due risultati su tre più la sconfitta con un gol di scarto segnando almeno un gol in caso di vittoria del PSG a Belgrado o almeno tre gol in caso di pareggio dei francesi. Dall'altra parte, però, il Liverpool vuole evitare il fallimento europeo dopo la finale dello scorso anno e il primo posto conquistato in Premier League nell'ultima giornata. Posta in palio altissima quindi, con Carlo Ancelotti che punta ad un'altra impresa per proseguire il suo percorso in Champions League sulla panchina del Napoli.

La probabile formazione del Liverpool

Klopp ha ritrovato il vero Salah, autore di una tripletta nell'ultima partita vinta contro il Bornemouth per 4-0 che ha permesso ai Reds di superare il Manchester City in vetta alla Premier League. L'egiziano completerà il classico tridente offensivo con Firmino e Mané. A centrocampo ci saranno Milner e Keita ai lati di Henderson. Qualche problema ce l'ha in difesa Klopp, costretto a rinunciare a Joe Gomez e Lovren. Al fianco di Van Dijk, quindi, dovrebbe esserci Matip, con Alexander-Arnold e Robertson sulle fasce a completare la linea a quattro davanti ad Alisson.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Milner, Henderson, Keita; Salah, Firmino, Mané.

La probabile formazione del Napoli

Solito schieramento da Champions League per gli azzurri, che ha cominciato a regalare grandi risultati proprio dalla gara d'andata contro il Liverpool. In quell'occasione Carlo Ancelotti sorprese tutti schierando Maksimovic a destra in difesa, a completare il reparto con Raul Albiol, Koulibaly e Mario Rui. Questo porta gli azzurri a formare una linea a tre in fase di possesso palla e a difendere a quattro, invece, quando la palla ce l'hanno gli avversari. A centrocampo i soliti uomini: Callejon, Allan, Hamsik e Fabiàn Ruiz. I tre gol segnati nelle due partite contro Atalanta e Frosinone non sono bastati ad Arkadiusz Milik per convincere Ancelotti a regalargli una chance dal primo minuto in Champions League. Ad affiancare Lorenzo Insigne sarà infatti Dries Mertens.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Raul Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabiàn Ruiz; Mertens, Insigne.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi