Champions League, i risultati della sesta giornata. Mou cade a Valencia. Il City è 1°, festa Lione

Va in archivio la fase a gironi di Champions League con gli ultimi verdetti ufficiali: Real Madrid e Roma si erano già qualificate agli ottavi nel gruppo G, Viktoria Plzen in Europa League. Nel girone E il Bayern impatta 3-3 ad Amsterdam e chiude al comando: Ajax al 2° posto. Il City di Guardiola avanza come 1°, missione compiuta per il Lione che spedisce lo Shakhtar in Europa League. Sconfitte indolori per Juventus e Manchester United nel gruppo H: bianconeri davanti ai Red Devils al traguardo

YOUNG BOYS-JUVENTUS 2-1: GOL HIGHLIGHTS

VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1: GOL E HIGHLIGHTS

CHAMPIONS, RISULTATI E CLASSIFICHE

Cala il sipario sui gironi di Champions League, ultimo atto della prima fase che consegna tutti i verdetti ufficiali sulla strada degli ottavi di finale. Iniziamo naturalmente dalle italiane, entrambe sconfitte in trasferta eppure avanti nella competizione: già certa del 2° posto alle spalle del Real Madrid nel gruppo G, la Roma cade 2-1 a Plzen garantendo ai cechi l’accesso all’Europa League (vanificato il clamoroso 3-0 del CSKA al Bernabeu, stadio che non registrava uno stop dei Blancos in Europa da 9 anni). Inciampa anche la Juventus nel gruppo H, ko indolore considerando il contemporaneo stop del Manchester United al Mestalla: bianconeri avanti da primi nel girone, Mourinho alle spalle mentre il Valencia ripartirà dalla seconda competizione continentale. Nel gruppo E spettacolare 3-3 finale tra Ajax e Bayern Monaco, pareggio che non ribalta le gerarchie nel girone: i bavaresi chiudono in testa con 14 punti, due lunghezze in più degli olandesi. Coppia che rivedremo agli ottavi di finale a differenza del Benfica, 3° dopo l’1-0 all’AEK e prossimo all’Europa League. Infine c’è la leadership del Manchester City nel gruppo F, 13 punti ad esaltare Guardiola vittorioso 2-1 contro l’Hoffenheim. Tedeschi ultimi ed eliminati, chi accede agli ottavi è piuttosto il Lione uscito indenne dalla trasferta ucraina: 1-1 nello scontro diretto con lo Shakhtar viceversa destinato all’Europa League.

1 nuovo post
Chiudiamo infine con il gruppo H, quello della Juventus che si assicura il primato davanti al Manchester United. Sconfitte indolori per entrambe (bianconeri ko 2-1 a Berna, stesso risultato patito dai Red Devils al Mestalla), quanto basta per consegnare la vetta ad Allegri (12 punti) davanti ai 10 di Mourinho. Terzo posto per il Valencia prossimo all'Europa League
- di luca.cassia
Nel gruppo F il Manchester City chiude davanti a tutti a quota 13 punti: bastava un pareggio per il 1° posto aritmetico, arrivano invece tre punti nel 2-1 contro l'Hoffenheim. Guardiola in vetta, Lione qualificato agli ottavi in virtù del 2° posto dopo l'ottimo 1-1 strappato contro lo Shakhtar che viceversa rivedremo in Europa League
- di luca.cassia
Nel gruppo E il Bayern Monaco esce indenne dal pazzo 3-3 maturato ad Amsterdam, quanto basta per blindare la leadership: 14 punti per i bavaresi, 12 per l'Ajax qualificato agli ottavi come seconda della classe. Il Benfica batte 1-0 l'AEK, chiude a 7 punti e ripartirà dall'Europa League
- di luca.cassia
Analizziamo girone per girone i verdetti ufficiali dell'ultima serata della prima fase a partire dal gruppo G sceso in campo alle 18.55: posizioni al vertice già delineate (Real Madrid 1° e Roma al 2° posto), chi si qualifica per l'Europa League è invece il Viktoria Plzen (7 punti come il CSKA) ma che chiude davanti ai russi in virtù degli scontri diretti
- di luca.cassia
Finiti tutti i secondi tempi! Va in archivio la fase a gironi di Champions League!
- di luca.cassia
PAREGGIO DELL'AJAX!
AJAX-BAYERN 3-3

94' - Che partita ad Amsterdam! Autorete di Sule ed è ancora parità: non finisce mai la sfida tra Ajax e Bayern!
- di luca.cassia
GOL DEL BAYERN!
AJAX-BAYERN 2-3

90' - Coman riporta in vantaggio i bavaresi nel finale di gara! Bayern sempre più leader nel proprio girone!
- di luca.cassia
GOL DELLO UNITED!
VALENCIA-UNITED 2-1

87' - La riapre Rashford nel finale! Non cambia ancora nulla nel girone con la Juve davanti ai Red Devils!
- di luca.cassia
GOL DEL BENFICA!
BENFICA-AEK 1-0

88' - Portoghesi in vantaggio con il calcio piazzato di Grimaldo: esecuzione impeccabile col sinistro, nulla da fare per Barkas!
- di luca.cassia
PAREGGIO DEL BAYERN!
AJAX-BAYERN 2-2
87' - Pareggio di Lewandowski su rigore procurato da Thiago Alcantara! I bavaresi si riportano al comando del girone!
- di luca.cassia
GOL DELLA JUVENTUS!
YOUNG BOYS-JUVENTUS 2-1

​80' - La riapre il neoentrato Dybala con una conclusione vincente! Bianconeri a caccia del pareggio nel finale!
- di luca.cassia
GOL DELL'AJAX!
​AJAX-BAYERN 2-1

82' - Rigore trasformato da Tadic! Olandesi in vantaggio e in questo momento al comando del gruppo E!
- di luca.cassia
AJAX-BAYERN 1-1
75' - Espulso anche Muller dall'entrata di Kung Fu sul povero Tagliafico! Ristabilità la parità numerica ad Amsterdam!
- di luca.cassia
PAREGGIO DEL LIONE!
SHAKHTAR-LIONE 1-1

65' - Pesantissimo gol di Fekir! In questo momento i francesi si riappropriano del 2° posto con 8 punti scavalcando gli ucraini a quota 6!
- di luca.cassia
RADDOPPIO DELLO YOUNG BOYS!
YOUNG BOYS-JUVENTUS 2-0

​68' - Ancora il bomber giallonero Hoarau non perdona: lo serve in profondità Ngamaleu, sinistro vincente dell'ex PSG che supera Szczesny!
- di luca.cassia
AJAX-BAYERN 1-1
67' - Rosso diretto per Wober dall'entrata durissima su Goretzka! Olandesi in 10 uomini dopo aver trovato il pareggio!
- di luca.cassia
GOL DEL CITY!
CITY-HOFFENHEIM 2-1

​61' - Doppietta di Sané! Tedeschi sbilanciatissimi, ne approfittano i Citizens: Sterling e Sané scambiano sulla trequarti, sinistro vincente del numero 19 che vale il vantaggio!
- di luca.cassia
PAREGGIO DELL'AJAX!
AJAX-BAYERN 1-1

62' - Gol di Tadic! Paziente circolazione di palla degli olandesi finalizzata dal tap-in del serbo: risultato che ancora non ribalta le gerarchie al comando del gruppo E!
- di luca.cassia
CITY-HOFFENHEIM 1-1
56' - Incredibile chance sprecata in contropiede dai Citizens in tre contro uno: Sané a rimorchio per Bernardo Silva che calcia addosso a Baumann, sfuma il vantaggio del City!
- di luca.cassia
RADDOPPIO DEL VALENCIA!
VALENCIA-UNITED 2-0

47' - Autorete di Jones! Clamorosa incomprensione tra il difensore e Romero, trafitto quest'ultimo dal tocco all'indietro di Jones che infila nella propria porta! Si allontana il 1° posto per i Red Devils sempre a -2 dalla Juve!
- di luca.cassia

AJAX-BAYERN MONACO 3-3 (Gruppo E)
13' e 87' rig. Lewandowski (B), 62'  e 82' rig. Tadic (A), 90' Coman (B), 94' aut. Süle (B)

Ajax (4-3-3): Onana; Mazraoui, de Ligt, Wober, Tagliafico; de Jong, van de Beek (78' Dolberg), Blind; Ziyech, Tadic, Neres (89' Huntelaar). All. Ten Hag

Bayern (4-2-3-1): Neuer; Rafinha, Boateng, Süle, Alaba; Kimmich, Goretzka (89' Sanches); Gnabry (62' Thiago Alcantara), Müller, Ribery (71' Coman); Lewandowski. All. Kovac

BENFICA-AEK ATENE 1-0 (Gruppo E)
88' Grimaldo

Benfica (4-3-3): Vlachodimos; André Almeida, Rúben Dias, Jardel, Grimaldo; Semedo, Gedson, Pizzi (59' Cervi); Rafa Silva (35' Zivkovic), Joao Felix (77' Castillo), Seferovic. All. Rui Vitoria

Aek Atene (4-3-3): Barkas; Bakakis, Oikonomou, Chygrynskiy, Hult; Galanopoulos, Cosic, Moran (77' Galo); Klonaridis (61' Gianniotas), Ponce, Boyé (68' Mantalos). All. Ouzounidis

MANCHESTER CITY-HOFFENHEIM 2-1 (Gruppo F)
16' rig. Kramaric (H), 45' e 61' Sané (M)

Manchester City (4-3-3): Ederson; Laporte, Stones (46' Walker), Otamendi, Zinchenko (64' Delph); B Silva (85' Kompany), Gündogan, Foden; Sterling, Jesus, Sané. All. Guardiola

Hoffenheim (4-4-2):
Baumann; Kaderabek, Hubner, Adamas, Brenet (46' Nelson); Bittencourt (70' Belfodil), Grillitsch, Geiger (63' Amiri), Schulz; Kramaric; Joelinton. All. Nagelsmann

SHAKTAR DONETSK-LIONE 1-1 (Gruppo F)
22' Junior Moraes (S), 65' Fekir (L)

Shakhtar (4-2-3-1): Pyatov; Matviyenko, Khocholava (46' Butko), Kryvtsov, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Marlos (87' Bolbat), Kovalenko (84' Kayode), Taison; Junior Moraes. All. Fonseca

Lione (3-4-1-2): Lopes; Marcelo, Denayer, Marcal; Tete, Tousart, Aouar, Mendy; Fekir (89' Dubois); Traoré (72' Ndombelé), Depay (81' Dembelé). All. Genesio

VALENCIA-MANCHESTER UNITED 2-1 (Gruppo H)
17' Soler (V), 47' aut. Jones (M), 87' Rashford (M)

Valencia (4-4-2): Domenech; Piccini, Ruben Vezo, Diakhaby, Lato (51' Garay); Soler, Kondogbia, Parejo, Cheryshev (66' Ferran Torres); Batshuayi, Mina (68' Rodrigo). All. Marcelino

Manchester United (4-3-3): Romero; Valencia, Jones, Bailly, Rojo (46' Young); Fred (57' Rashford), Fellaini, Pogba; Mata, Lukaku (69' Lingard), Pereira. All. Mourinho

YOUNG BOYS- JUVENTUS 2-1 (Gruppo H)
30' rig. e 68' Hoarau (Y), 80' Dybala (J)

Young Boys (4-3-3): Wolfli; Mbabu, Camara, Benito, Garcia; Sow (90' Wuethrich), Lauper, Aebischer; Ngamaleu (85' Schick), Hoarau, Fassnacht. All. Seoane

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado (23' Alex Sandro), Bonucci, Rugani, De Sciglio (72' Dybala); Bentancur, Pjanic (65' Can), Bernardeschi; Douglas Costa, Mandzukic, Ronaldo. All. Allegri

Le gare delle 18.55


REAL MADRID-CSKA MOSCA 0-3 (Gruppo G)
37' Chalov, 43' Schennikov, 73' Sigurdsson (C)

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Odriozola, Vallejo, Javi Sanchez, Marcelo (74' Carvajal); Valverde, Llorente (58' Kroos), Isco; Asensio, Benzema (46' Bale), Vinicius jr. All. Solari

Cska Mosca (3-5-2): Akinfeev; Magnusson, Becao, Nababkin; Fernandes, Oblyakov (89' Kuchaev), Bistrovic, Vlasic, Schennikov; Chalov (84' Hernandez), Sigurdsson (90' Nishimura). All. Goncharenko

VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1 (Gruppo G)
63' Kovarik (V), 68' Under (R), 73' Chory (V)

Viktoria Plzen (4-2-3-1): Hruska; Havel, Hejda, Hubnik, Limbersky; Hrosovsky, Prochazka; Kopic (71' Petrzela), Cermak (82' Horava), Kovarik; Chory (87' Reznicek). All. Vrba

Roma (4-2-3-1): Mirante; Santon (75' Florenzi), Manolas, Marcano, Kolarov; Nzonzi (80' Lu. Pellegrini), Cristante; Under, Pastore (60' Zaniolo), Kluivert; Schick. All. Di Francesco

I più letti