Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 dicembre 2018

Roma, Manolas: "Presi gol da squadra giovane, non siamo all’altezza in questo periodo"

print-icon

Il difensore greco ha espresso tutta la frustrazione del momento dopo la sconfitta in casa del Viktoria Plzen: “Servono coraggio, personalità e serenità per uscire da questo momento, ultimamente non siamo all’altezza”

ROMA, KO INDOLORE A PLZEN

CHAMPIONS, TUTTI I RISULTATI IN DIRETTA

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

La sfida col Viktoria Plzen non avrebbe in alcun modo influito sulle gerarchie del girone: la Roma era già certa della qualificazione agli ottavi di Champions League da seconda classificata. Ma sarebbe stato importante, per i giallorossi, fare una prestazione importante per dare un segnale dopo i risultati negativi dell’ultimo periodo. In Repubblica Ceca, invece, è arrivata un’altra sconfitta per la squadra di Eusebio Di Francesco: una situazione che indispettisce anche gli stessi calciatori. Kostas Manolas, al termine della partita, si è sfogato così, intervistato da Sky Sport: “Prendiamo gol da squadre giovane, ogni azione perdiamo gli attacchi immediati e ogni azione avversaria è pericolosa. Dobbiamo essere compatti, sempre pronti ad accorciare sugli avversari ma i gol che abbiamo preso oggi non sono da grande squadra. Non si difende in 4 ma in 11, il discorso vale per tutti i reparti”.

"Non siamo all’altezza"

Il greco ha detto la sua su come uscire dalla crisi. “Dobbiamo avere coraggio, personalità e serenità per uscire da questo momento, gli avversari hanno saputo sfruttare le due occasioni avute, ma non possiamo parlare di sfortuna: la verità è che in questo periodo non siamo all'altezza” ha spiegato.

L’analisi di Florenzi

Alessandro Florenzi è convinto che la squadra abbia le potenzialità per tornare ad esprimersi sui livelli che le competono. “Possiamo fare meglio e sappiamo di potercela fare. Mettiamo sempre tutto in campo, oggi volevamo dare un piccolo segnale ma i risultati in questo momento non sono dalla nostra parte. Siamo delusi e amareggiati, non avremmo dovuto fare questa figura, ora vogliamo trovare una soluzione a tutto questo. Dobbiamo avere tutti fame, voglia di giocare, senza paura” ha concluso l’esterno della Roma.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi