Juventus, le reazioni social dopo il ko contro lo Young Boys. Allegri: “Giornata storta”. CR7: “Obiettivo raggiunto”

Champions League
Champions League, le reazioni social della Juventus dopo il ko contro lo Young Boys

Bonucci e Cristiano Ronaldo guardano al primo posto nel girone e al bicchiere mezzo pieno, Allegri parla di sconfitta "indolore". La testa in casa bianconera è già al derby di sabato sera sul campo del Torino

CHAMPIONS, IL SORTEGGIO IN LIVE STREAMING

Prima sconfitta esterna del 2018, prima vittoria dello Young Boys in Champions League e secondo ko stagionale. La trasferta di Berna per la Juventus è stata amara per il risultato ma indolore per gli sviluppi della qualificazione, con i bianconeri che hanno superato da primi della classe il proprio girone grazie alla contemporanea sconfitta del Manchester United a Valencia. Il 2-1 dello Stade de Suisse è però già alle spalle, come le reazioni social dei bianconeri dimostrano.

Cristiano Ronaldo e Bonucci: "Obiettivo raggiunto, guardiamo avanti"

Nella notte di Berna, Cristiano Ronaldo non è andato a segno, sprecando un paio di occasioni importanti e centrando anche un palo con un colpo di testa nel finale. Il portoghese, sin qui in rete una volta in Champions League con la maglia della Juventus, non appare però preoccupato: "Partita difficile, obiettivo raggiunto – è il suo commento, accompagnato a una foto con la squadra in posa prima di affrontare lo Young Boys - avanti tutti insieme fino alla fine”. Vede invece il bicchiere mezzo pieno Leonardo Bonucci: "Guardiamo avanti, fortunati a tenere il primo posto in un giorno dove molte cose non sono andate nel verso giusto" il commento del difensore, che lancia già la sfida al Torino in vista di sabato sera, quando i bianconeri saranno di scena contro Belotti e compagni nel derby della Mole: "Adesso pensiamo a sabato".

Allegri: "Sconfitta indolore, le giornate storte capitano"

Il gol di Paulo Dybala, valso il 2-1, è stato l'unico lampo in una serata storta. La gioia della doppietta gli è stata invece negata dalla posizione irregolare di Cristiano Ronaldo sul suo mancino vincente al 92'. “Fino alla fine" rilancia l'attaccante argentino, autore di 5 reti in questa edizione di Champions League. Competizione nella quale la Juventus approda agli ottavi di finale da prima del girone: “Sconfitta indolore che però deve renderci ancora più determinati – ammonisce invece mister Massimiliano Allegri nel consueto tweet postpartita - le giornate storte capitano ma bisogna saperle contenere”. Della serie, meglio perdere ora che più avanti. Stessi toni adottati da Federico Bernardeschi su Instagram ("Anche se non è andato tutto secondo i nostri piani, abbiamo raggiunto un importante risultato stanotte. il primo posto") e nel tweet di Mattia De Sciglio (“Una sconfitta che non ha compromesso il primo posto del girone, ma da cui imparare per affrontare al meglio le prossime partite”).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.