Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 febbraio 2019

Roma-Porto, Zaniolo: "Serata memorabile. Spero di fare tanti altri gol sotto questa curva"

print-icon

Una doppietta da record per trascinare i giallorossi al successo sul Porto, il talento classe 1999 non nasconde la sua gioia: "Serata memorabile, ho realizzato un sogno. Adesso però dobbiamo conquistare il passaggio del turno"

ZANIOLO SHOW: ROMA-PORTO 2-1

ZANIOLO DA RECORD, CAPELLO: "È COME POGBA"

LA STORIA DI NICOLÒ ZANIOLO - LA SUA NOTTE MAGICA VISSUTA DA BORDOCAMPO

SKY SPORT NON SI FERMA MAI: 58 PARTITE IN 16 GIORNI

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Due gol e una notte da sogno. Nicolò Zaniolo trascina la Roma al successo contro il Porto (2-1) nella gara d'andata degli ottavi di finale di Champions League, con una doppietta che lo fa diventare il più giovane calciatore italiano a realizzare due reti in un match nella storia della Champions. "Sono felicissimo, non ho parole. E' una giornata memorabile che non scorderò mai", le dichiarazioni rilasciate da Zaniolo ai microfoni di Sky Sport nel post gara. "Ora ci sarà da pensare alla gara di ritorno, nel finale abbiamo subito un gol che può darci fastidio in chiave qualificazione. Lavoreremo duro perché vogliamo passare il turno. Abbiamo preparato la gara così, non concedendo niente perché sappiamo che davanti sono forti e sono una buona squadra. Adesso toccherà fare così anche al ritorno per superare il turno", ha agginto il talento giallorosso. Zaniolo torna poi sulla sua prova: "Ho corso tanto, ma sono felice! Segnare sotto la curva piena? Sono emozioni uniche, che fatico anche a spiegare. Spero di farne ancora tanti altri sotto questa curva".

"Ho realizzato un sogno. Ma ora la qualificazione"

"Per me è una serata indescrivibile, era un sogno che avevo fin da bambino e che adesso ho realizzato. Sono contento per la vittoria, ora tocca andare in Portogallo e superare il turno", Nicolò Zaniolo prosegue nel racconto della sua serata da favola. "Peccato solo per il gol subito nel finale, non ci voleva. Adesso – aggiunge il talento giallorosso – cercheremo di vincere in Portogallo senza subire gol. Se mi aspettavo di fare così bene? Io penso sempre a fare il meglio per la squadra e a lavorare come chiede Di Francesco, facendo in questo modo i risultati in campo arriveranno". Zaniolo parla poi della possibilità di superare il turno: "Chance qualificazione? Siamo forti e andremo lì a giocarcela. Se giochiamo come sappiamo, avremo buone possibilità di passare il turno".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi