Manchester United, l'ira di Pogba: pugni all'armadietto dopo il rosso col Psg

Champions League

Il francese sfoga la sua frustrazione negli spogliatoi dopo l'espulsione a Old Trafford. "Era sconvolto, ha colpito l'armadietto con rabbia diverse volte. Poi ha chiesto scusa a tutti i suoi compagni" scrivono sul Sun. "Un ambiente così triste non si vedeva dai tempi di Mourinho"

POGBA, REGALO AL PICCOLO TIFOSO: POI PUNGE MOU

SUPER BUONUSCITA PER MOURINHO DA 22 MILIONI

Pugni all'armadietto in spogliatoio, l'ira, e poi le scuse: era difficile ipotizzare una serata più storta di quella dell'andata degli ottavi di Champions per Paul Pogba. All'Old Trafford il risultato finale è stato di 0-2 per il Psg, firmato da Kimpembe e Mbappé; nonostante le dieci vittorie in undici partite per i diavoli rossi e due assenze pesantissime dall'altra parte come quelle di Neymar e Cavani. Alla fine il colpo del ko è arrivato proprio col rosso per doppia ammonizione all'ex juventino, tra i leader del rinato United di Solskjaer e che sarà grande assente nella montagna da scalare del ritorno in Francia. Un'esclusione fondamentale che ha mandato su tutte le furie i tifosi United… e lo stesso Pogba.

La notizia viene riportata in Inghilterra dal Sun, che cita una fonte interna al club. Cos'è successo a partita finita nello spogliatoio United? Pogba ha sfogato tutta la sua ira contro un armadietto, colpendolo a suon di pugni per la frustrazione dopo il rosso sventolatogli in faccia da Danielo Orsato: "Pogba era sconvolto e poi ha chiesto scusa a tutti i suoi compagni - rivela il Sun -. Pensava di averli delusi ed era arrabbiato perché salterà il ritorno. Ha colpito il suo armadietto con rabbia diverse volte". Uno sconforto generale per tutto l'ambiente: "I giocatori erano veramente a terra, l’ultima volta in cui si sono sentiti così male c’era ancora Mourinho in panchina. Solskjaer ha provato allora a ridare morale ai ragazzi, gli ha detto di essere positivi per il ritorno perché nel calcio tutto può succedere". E il norvegese, dopo quella clamorosa finale di Champions nel 1999, lo sa meglio di chiunque altro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche