Schalke-Manchester City, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League

Champions League

Precedenti, statistiche, curiosità e stato di forma: tutto quello che c’è da sapere sul match tra Schalke 04 e Manchester City valido per l’andata degli ottavi di finale di Champions League

SCHALKE-MANCHESTER CITY LIVE

Quando e dove si gioca Schalke 04-Manchester City?

La partita d’andata dell’ottavo di finale di Champions tra Schalke 04 e Manchester City si giocherà mercoledì 20 febbraio alle ore 21 alla Veltins-Arena di Gelsenkirchen. La gara di ritorno si disputerà invece all’Etihad Stadium di Manchester martedì 12 marzo, sempre alle ore 21.


Dov’è possibile guardare Schalke 04-Manchester City?

Il match d’andata degli ottavi di finale tra Schalke 04 e Manchester City sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Sky Sport Uno Football su satellite, fibra e DTT e Sky Sport HD, canale 253 su satellite e fibra.


Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Sono soltanto due i precedenti tra le due squadre, che per la prima volta si sfideranno in Champions League. Schalke 04 e Manchester City si affronteranno nella terza competizione europea differente dopo la Coppa delle Coppe (semifinale 1969/70) e la Coppa UEFA (fase a gironi 2008-2009) Nell’aprile 1970 il Manchester City ha battuto lo Schalke nella semifinale di Coppa delle Coppe con un punteggio totale di 5-2; quello fu il suo primo e finora unico trofeo europeo arrivato grazie al 2-1 in finale contro il Górnik Zabrze.


Curiosità

Lo Schalke 04 è stato eliminato agli ottavi di finale in tutte le ultime tre partecipazioni alla Champions League: l’ultima volta che ha superato questa fase del torneo era nel 2010/11, quando arrivò in semifinale. Lo Schalke è imbattuto da nove partite interne in Europa (6 vittorie e 3 pareggi): non registra una striscia migliore da luglio 2003/novembre 2004 (11 gare). La formazione tedesca non vince però tre partite in casa di fila in Champions dall’aprile 2011, quando arrivò in semifinale. Il Manchester City può contare su una statistica favorevole: la formazione inglese è imbattuta da sette partite di Champions League contro squadre tedesche (6 vittorie e 1 pareggio), dalla sconfitta per 0-1 contro il Bayern Monaco nel settembre 2014. I Citizens potranno contare sull’esperienza nella competizione di Pep Guardiola: l'allenatore della formazione inglese ha vinto due volte la Champions League da allenatore (2009 e 2011, entrambe con il Barcellona) e con un terzo successo eguaglierebbe il record di Zinedine Zidane, Carlo Ancelotti e Bob Paisley. Guardiola che ha anche raggiunto sette volte la semifinale nelle precedenti nove stagioni da tecnico, ma non arriva in finale dal 2011. L’allenatore dello Schalke 04 è l’italiano Domenico Toscano, nato in Calabria, a Rossano, ma trasferitosi in Germania con la sua famiglia all’età due anni.


Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Manchester City occupa la prima posizione in Premier League, a +1 sul Liverpool che però al momento ha disputato una gara in meno. La squadra di Guardiola è reduce da tre successi consecutivi in campionato, risultati che hanno dato nuova fiducia e consapevolezza alla squadra anche in vista della Champions, competizione nella quale dovrà sicuramente migliorare il rendimento esterno: il Manchester City, infatti, ha perso cinque delle otto partite esterne nella fase a eliminazione diretta della Champions League, ottenendo solo due successi (contro Dinamo la Kiev nel febbraio 2016 e contro il Basilea nel febbraio 2018) e un pareggio. Guardiola che potrà contare sul grande feeling europeo di Riyad Mahrez , poco impiegato ultimamente in Premier: nessun giocatore ha servito più assist del talento del Manchester City nella fase a gironi di questa Champions League (quattro, al pari di Kylian Mbappé e Memphis Depay). Lo Schalke 04, invece, si presenta al match in un momento di forma non proprio brillante: due pareggi, due sconfitte e un solo successo nelle ultime cinque gare di Bundesliga, e una classifica che vede la squadra allenata da Toscano al 14esimo posto a quota 23 punti. Curiosità: nessun giocatore dello Schalke 04 ha segnato più di un gol o servito più di un assist nella fase a gironi di questa edizione della Champions League.


Chi arbitrerà il match tra Schalke 04 e Manchester City?

Ad arbitrare il match tra Schalke 04 e Manchester City sarà lo spagnolo Carlos del Cerro Grande. Gli assistenti arbitrali saranno Juan Carlos Yuste Jiménez e Roberto Alonso Fernández (ESP), il Quarto uomo José María Sánchez Martínez. Al Var ci sarà Alejandro José Hernández Hernández, mentre l’assistente Var sarà Juan Martínez Munuera.
 

CALCIO: SCELTI PER TE