Juventus-Atletico Madrid, le probabili formazioni

Champions League

Allegri pronto a riutilizzare il 4-3-3: Spinazzola pronto al debutto in Champions, Bernardeschi vince il ballottaggio con Dybala. Ronaldo e Mandzukic a completare l'attacco. Nell'Atletico Madrid, Simeone rischia e arretra Saul in difesa; Vitolo al suo posto a centrocampo. L'ex Morata al posto di Diego Costa

JUVE-ATLETICO LIVE

GIOCA A SKY PREDICTOR!

VERSO JUVE-ATLETICO, TUTTE LE NEWS LIVE

Juventus-Atletico Madrid: è la serata della verità. Allo Stadium i bianconeri si giocano il loro futuro, in un ritorno degli ottavi di finale di Champions League che si prospetta infuocato. Il 2-0 con cui la squadra di Simeone ha vinto in casa all’andata obbliga Ronaldo e compagni agli straordinari: sbagliare non è consentito. Ecco le probabili scelte dei due allenatori in vista del match di martedì sera.

Juve, Spinazzola pronto a debuttare. Bernardeschi vince il ballottaggio con Dybala

Nonostante abbia pensato di cambiare modulo, passando al 3-5-2, Massimiliano Allegri confermerà allo Stadium l'atteggiamento tattico già visto al Wanda Metropolitano all'andata. Sarà dunque 4-3-3 per la Juventus, con qualche cambio forzato dovuto alle indisponibilità: l’allenatore bianconero non avrà infatti a disposizione Khedira, Barzagli, De Sciglio, mentre sarà out Alex Sandro per squalifica. A questi si aggiunge Douglas Costa che ha accusato un nuovo problema in allenamento e dunque non ci sarà con l'Atletico. In porta giocherà come al solito Szczesny, davanti a lui una difesa a quattro composta da Cancelo, Bonucci, Chiellini e Spinazzola, quest'ultimo provato lunedì in allenamento e pronto al debutto in Champions. Pjanic sarà il regista, Can, entrato nel secondo tempo all'andata, prenderà il posto di Bentancur e si affiancherà a Matuidi come mezzala. Il grande dubbio della vigilia riguardava il ruolo di trequartista: Bernardeschi ha vinto il ballottaggio con Dybala. Giocherà nel tridente con Mandzukic e Cristiano Ronaldo.

Probabile Juve (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic; Ronaldo.

Atletico, Saul terzino

Simeone non avrà a disposizione Filipe Luis e Lucas Hernandez, entrambi infortunati, mentre Diego Costa e Thomas non ci saranno per squalifica. L’allenatore argentino non ha paura e sceglie un 4-4-2 abbastanza offensivo. In porta agirà Oblak, nella linea difensiva Saul a sinistra al posto di Filipe Luis (Arias va in panchina), Juanfran a destra e Gimenez-Godin coppia centrale. Modifica forzata anche nei quattro di centrocampo: Vitolo e Lemar saranno gli esterni, con Koke e Rodrigo centrali. Davanti sarà l’ex Morata a prendere il posto di Diego Costa: con lui Griezmann. Opzione da considerare: Juanfran a destra con Saul basso a sinistra e Vitolo a centrocampo. In questo caso il sacrificato sarebbe Arias.

Probabile Atletico (4-4-1-1): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Saul; Vitolo, Rodrigo, Koke, Lemar; Griezmann; Morata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.