Juventus-Atletico Madrid, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League

Champions League

Juventus in vantaggio nei precedenti totali, ma i bianconeri non hanno mai vinto o segnato contro l'Atletico Madrid in Champions League. Statistiche e curiosità sulla gara dell'Allianz Stadium, valida per il ritorno degli ottavi di finale

JUVE-ATLETICO LIVE

GIOCA A SKY PREDICTOR!

VERSO JUVE-ATLETICO, TUTTE LE NEWS LIVE

Quando e dove si gioca Juventus-Atletico Madrid?

La partita tra Juventus e Atletico Madrid si giocherà martedì 12 marzo alle ore 21.00 all'Allianz Stadium di Torino. Nella gara d'andata, giocata al Wanda Metropolitano lo scorso 20 febbraio, la squadra spagnola ha vinto per 2-0 grazie alle reti di Gimenez e Godin.

Dove è possibile guardare Juventus-Atletico Madrid?

La sfida tra Ajax e Real Madrid sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky Sport Uno HD (canale 201) su fibra e satellite e su Sky Sport Uno DTT (canale 382 del digitale terrestre).

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

La Juventus è in vantaggio nei precedenti totali, ma il bilancio è negativo se si considerano soltanto le partite giocate in Champions League: i bianconeri, infatti, non hanno mai vinto contro l'Atletico Madrid in questa competizione. Sono tre i precedenti, con un pareggio e due successi dei Colchoneros. L'ultimo, ovviamente, risale alla partita d'andata, vinta dalla squadra di Simeone per 2-0. In precedenza, invece, queste due squadre si erano affrontate appena due volte, entrambe nella fase a gironi dell'edizione 2014/2015. A Torino finì 0-0 mentre a Madrid vinse l'Atletico per 1-0 grazie a una rete di Arda Turan. La squadra spagnola è quella che la Juve ha affrontato più volte in Champions League senza trovare la vittoria o la rete (0 gol in 31 tentativi). Gli altri cinque confronti del passato, invece, sono stati giocati tutti nella vecchia Coppa delle Fiere. Quattro le vittorie dei bianconeri, l'ultima per 3-1 nel 1965. I precedenti totali dunque, tra Coppa delle Fiere e Champions League, sono 8: 4 vittorie per la Juventus, un pareggio e 3 vittorie per l'Atletico Madrid.

Curiosità

I precedenti del recente passato e della Champions League sorridono ai Colchoneros, lo stesso si può dire delle statistiche. Le squadre che hanno ottenuto una vittoria per 2-0 in casa nella gara d'andata, infatti, si sono qualificate nell'81% dei casi. È accaduto in ben 13 situazioni sulle 16 totali. Negli ultimi quattro casi, però, il risultato è stato ribaltato in ben tre occasioni. La Juventus è reduce da due sconfitte consecutive in Champions League, ottenute contro lo Young Boys nell'ultima gara della fase a gironi e contro l'Atletico Madrid all'andata: ai bianconeri non è mai accaduto di perdere tre volte di fila in questa competizione. I Colchoneros, invece, hanno una tradizione davvero favorevole contro le italiane da quando in panchina c'è Simone. Cinque vittorie e due pareggi su sette partite nella gestione 'Cholo' contro club di Serie A. Tra l'altro con un solo gol subito, alla fine rivelatosi inutile, da Kaka in un Atletico Madrid-Milan finito sul 4-1. Il club spagnolo, però, fatica in trasferta nelle gare a eliminazione diretta: nelle ultime otto gare giocate lontano da Madrid, infatti, è arrivata appena una vittoria (poi 5 sconfitte e 2 pareggi), in casa del Bayer Leverkusen per 2-4. Anche in quest'edizione della Champions League, l'Atletico Madrid fa fatica lontano dal Wanda Metropolitano: in trasferta appena otto tiri nello specchio della porta e due gol. Tra le squadre ancora in corsa, solo il Liverpool ha fatto peggio. La Juventus dovrà rimonta il 2-0 dell'andata e proverà a farlo anche con le palle inattive: 6 degli ultimi 7 gol segnati dai bianconeri sono arrivati sugli sviluppi di calci da fermo. Fondamentale che, però, è costato caro all'andata, considerando che su due palle inattive sono arrivati i gol dell'Atletico Madrid. Altro fattore potrà essere Cristiano Ronaldo: il portoghese ha segnato 22 gol in 32 confronti contro i Colchoneros, terza vittima preferita dopo Getafe e Siviglia.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

La Juventus ha, con ampio anticipo, chiuso il campionato italiano. Ben 18 punti di vantaggio sul Napoli, con tanto di scontro diretto vinto al San Paolo lo scorso 3 marzo. Successivamente è arrivato anche il successo per 4-1 all'Allianz Stadium contro l'Udinese, in una partita in cui Massimiliano Allegri ha tenuto a riposo tanti calciatori in vista della sfida contro l'Atletico Madrid. La squadra di Simone, invece, ha vinto di misura nell'ultimo turno di campionato: 1-0 al Leganes grazie al gol di Saul nella ripresa. I Colchoneros sono secondi nella Liga spagnola a 7 punti dal Barcellona.

Le squadre in Youth League

L'Atletico Madrid ha vinto il proprio girone in Youth League ma ha perso 2-1 agli ottavi di finale contro il Real Madrid. La Juventus, invece, è arrivata alle spalle del Manchester United nella fase a gironi, ma è stata eliminata ai playoff dalla Dinamo Kiev perdendo per 3-0 contro la squadra ucraina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche