Manchester City-Schalke, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League

Champions League

Il Manchester City è nettamente in vantaggio nei precedenti con lo Schalke 04 ed è favorito dal successo per 2-3 ottenuto in trasferta. Numeri, statistiche e curiosità sulla gara valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League

MANCHESTER CITY-SCHALKE LIVE

Quando e dove si gioca Manchester City-Schalke 04?

La partita tra Manchester City e Schalke 04 si giocherà martedì 12 marzo alle ore 21.00 all'Etihad Stadium di Manchester. La partita d'andata, giocata alla Veltins Arena di Gelsenkirchen lo scorso 20 febbraio, si è conclusa con la vittoria per 2-3 della squadra di Pep Guardiola.

Dove è possibile guardare Manchester City-Schalke 04?

La sfida tra Manchester City e Schalke 04 sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky Sport Football HD (canale 203) su fibra e satellite e su Sky Sport 384 su digitale terrestre.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Il Manchester City ha vinto tutti e tre i precedenti contro lo Schalke 04. L'ultimo, ovviamente, nella gara d'andata, con il 2-3 in rimonta. City in vantaggio con Aguero, 2-1 tedesco con la doppietta di Bentaleb su rigore e contro-rimonta in dieci uomini (espulso Otamendi) per la squadra di Guardiola con le reti di Sanè e Sterling. L'unico precedente in Inghilterra risale alla stagione 1969/1970, con il Manchester City che ha vinto per 5-1 nella semifinale della Coppa delle Coppe. Il club inglese ha una tradizione favorevole con tutte le squadre tedesche, avendo perso soltanto una partita in ben dieci precedenti. L'unica sconfitta risale alla Champions League 2013/2014, contro il Bayern Monaco di... Pep Guardiola: quella partita, valida per la fase a gironi della Champions League, finì 1-3. Per il resto il City ha ottenuto 7 vittorie e 2 pareggi contro squadre tedesche.

Curiosità

La vittoria in trasferta, soprattutto perché ottenuta con quel risultato, dà un enorme vantaggio al Manchester City in ottica qualificazione. Lo dice anche la storia: mai, una squadra che ha vinto fuori casa segnando due o tre gol, è stata eliminata dalla Champions League. Questo tipo di risultato, infatti, ha portato alla qualificazione in 27 casi su 27, incluse le sei occasioni in cui il vantaggio di partenza derivava da un 2-3. Inoltre lo Schalke 04 ha vinto soltanto una delle ultime nove partite della fase a eliminazione diretta della Champions League, proprio nell'ultima trasferta giocata al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid (il 3-4 contro i blancos non servì a evitare l'eliminazione). Per il resto, in otto partite, sono arrivati un pareggio e ben sette sconfitte. Il Manchester City, invece, ha perso le ultime due gare a eliminazione diretta giocate all'Etihad Stadium: nel 2018 sia il Basilea che il Liverpool hanno vinto in casa della squadra di Guardiola, eliminata lo scorso anno proprio dai Reds. L'allenatore spagnolo ha allenato anche in Germania e, tra Bundesliga e altre competizioni varie, ha affrontato lo Schalke in ben sette occasioni senza mai perdere (cinque successi e due pareggi). All'andata la squadra tedesca ha segnato due gol su rigore con Bentaleb, che aveva trasformato un tiro dagli undici metri anche nella precedente partita giocata nella fase a gironi contro il Porto. Il centrocampista potrebbe diventare il secondo calciatore nella storia a segnare su rigore in tre presenze consecutive in Champions League dopo Thomas Muller, che ci riuscì nella stagione 2014/2015. Sergio Aguero, invece, insegue un record personale: l'argentino ha segnato nelle ultime tre partite giocate in questa competizione e punta a segnare per la prima volta in carriera in quattro gare consecutive. Leroy Sanè, invece, ha segnato nelle ultime due gare in Champions League ben tre gol, tanti quanti ne aveva segnati in totale nelle prime 17 presenze collezionate tra Manchester City e Schalke 04.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Manchester City è reduce da un'importante vittoria ottenuta in Premier League: 3-1 al Watford all'Etihad Stadium grazie alla tripletta di Sterling. La squadra di Pep Guardiola sta dando vita a uno straordinario duello punto a punto con il Liverpool per la vittoria del campionato inglese e, al momento, ha un punto di vantaggio sui Reds di Klopp a otto giornate dalla fine. Disastrosa, invece, la stagione dello Schalke 04. La squadra guidata da Domenico Tedesco è reduce dall'ennesima sconfitta, subita sul campo del Werder Brema con il risultato di 4-2, ed è al 14° posto in classifica. I punti sul terzultimo posto, che porta alla disputa di una gara di spareggio con la terza della Seconda Divisione, sono appena quattro. E sono addirittura 17, invece, i punti che distanziano lo Schalke 04 dalle posizioni utili per l'Europa.

Le squadre in Youth League

Lo Schalke 04 è arrivato ultimo nel gruppo D con Porto, Lokomotiv Mosca e Galatasaray collezionando appena un punto ed è quindi stato eliminato. Stesso discorso per il Manchester City, classificatosi terzo nel girone F dietro Hoffenheim e Lione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche