Barcellona-Lione, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League 2019

Champions League

Numeri e curiosità della sfida tra Barcellona e Lione. Gli spagnoli non hanno mai perso nei sette precedenti con i francesi, che ritrovano Fekir per questa sfida. All’andata è finita 0-0, risultato che ha qualificato chi ha giocato il ritorno in casa due volte su tre

BARCELLONA-LIONE LIVE

Il Barcellona sfiderà il Lione: si riparte dallo 0-0 dell’andata che costringe la squadra di Valverde a non sottovalutare i francesi, che sperano nell’impresa.

Quando e dove si gioca Barcellona – Lione?

La partita tra Barcellona e Lione, valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, si giocherà allo stadio Camp Nou di Barcellona mercoledì 13 marzo alle ore 21:00.

Dove è possibile guardare Barcellona – Lione?

La sfida tra Barcellona e Lione sarà visibile su Sky Sport Football, canale 203 del satellite.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Il Barcellona ha vinto tutte le tre partite casalinghe contro il Lione in Champions League, segnando 10 gol e incassandone solo due. In generale, le squadre si sono affrontare sette volte, in cui i blaugrana non hanno mai perso: 4 vittorie per gli spagnoli e 3 pareggi (16 gol segnati e 7 subiti).

Curiosità

Oltre ai precedenti, anche la statistica conferma il Barcellona come favorito ad accedere al prossimo turno: il 68% delle squadre che hanno pareggiato 0-0 in trasferta nella gara d’andata di un turno a eliminazione diretta di Champions League, si sono poi qualificate (21/31). Peraltro, dalla sconfitta per 3-0 contro il Bayern Monaco in casa il 1° maggio 2013, i blaugrana hanno vinto 26 delle 29 partite interne di Champions League (3 pareggi). Il Lione proverà ad imitare le gesta del Metz che è l’unica squadra francese ad aver battuto i catalani al Camp Nou in competizioni europee, nel primo turno della Coppa delle Coppe nell’ottobre 1984 (4-1). In Champions nessun club francese ha mai tenuto la porta inviolata al Camp Nou (nove gare), e il PSG è l’unica ad aver evitato la sconfitta. Inoltre, Barcellona e Lione sono imbattute in questa Champions League. Infatti il Lione ha pareggiato tutte le ultime sei, eguagliando il record di pareggi consecutivi in una singola Champions stabilito dall’AEK Atene (2002/03) e dal Glasgow Rangers (2005/06). La squadra di Valverde va a caccia di un importante record: otrebbe raggiungere i quarti di finale di Champions League per la 12^ stagione di fila. L’ultima volta che non ha superato gli ottavi di finale risale al 2006/07 contro il Liverpool. Dall’altra parte il Lione non raggiunge i quarti dal 2009/10. I francesi dovranno spingere soprattutto nel finale: tutti i cinque gol subiti dal Barça in questo torneo sono arrivati nel secondo tempo, tre dei quali nei 10 minuti finali di gioco. Il protagonista più atteso del Barcellona è - e non potrebbe non essere - Lionel Messi: l'argentino ha segnato 60 gol in 60 partite di Champions League al Camp Nou. Tuttavia, non ha preso parte attiva ad alcun gol (reti o assist) in otto delle ultime 11 parte a eliminazione diretta nella competizione. In casa Lione, invece, potrebbe essere la gara di Nabil Fekir, che è andato a segno nelle due trasferte giocate in questa Champions ed è imbattuto da otto partite nella competizione con il club francese (2 vittorie e 6 pareggi).

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Barcellona è in stato di grazia: dal pareggio della gara d’andata ha sempre e solo vinto, prima contro il Siviglia in un assolo meraviglioso di Messi, poi contro il Real Madrid prima in Coppa del Re e poi in campionato, quindi l’ultimo successo conquistato contro il Rayo Vallecano. I catalani sono così stabilmente al primo posto della Liga con sette punti di vantaggio sull’Atletico Madrid, che insegue al secondo posto. Meno netto l’andamento del Lione, che invece ha perso col Monaco dopo la partita di andata, per poi vincere col Caen in Coppa di Francia e col Tolosa in campionato. Nell’ultima uscita, invece, ha pareggiato in casa dello Strasburgo ed è terzo in Ligue 1.

Le squadre in Youth League

Le formazioni Under19 di Lione e Barcellona sono ancora in corsa nella Youth League. I francesi, che hanno superato un turno di playoff per aver chiuso il girone al secondo posto, saranno impegnati contro l’Ajax, mentre il Barcellona (primo nel raggruppamento) riceverà l’Hertha Berlino.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche