Champions League, Barcellona-Lione: scontri tra tifoserie, 5 feriti

Champions League

A poche ore dalla gara di ritorno tra Barça e Lione sono stati registrati scontri tra le tifoserie in diverse parti della città catalana. Feriti cinque tifosi francesi, di cui uno ricoverato con un trauma cranico. Arrestati anche cinque ultrà

VENERDI' IL SORTEGGIO DEI QUARTI IN DIRETTA STREAMING

JUVE, QUALE AVVERSARIA PER I QUARTI?

Scontri a Barcellona tra i tifosi di casa e quelli del Lione, nel pomeriggio attorno alle 16, prima della gara di ritorno valevole per gli ottavi di Champions. La stampa spagnola parla di cinque tifosi del Lione rimasti feriti durante gli incidenti, avvenuti nelle vicinanze del Camp Nou. Uno di loro è stato ricoverato in ospedale per un trauma cranico, mentre gli altri sono stati intossicati dall'utilizzo di spray al peperoncino.

La polizia sta lavorando per identificare gli aggressori, mentre sono state prese le contromisure necessarie per fronteggiare l'arrivo del circa 5.000 tifosi francesi (tra cui un gruppo ultrà) visto che già all'andata erano stati registrati incidenti tra le due tifoserie.

Tafferugli, sempre a quanto riferiscono i media spagnoli, anche in altre zone della città, con cinque ultrà - tre del Lione e due del Barcellona - arrestati dalla polizia, e altri sostenitori dell'OL che hanno intonato cori contro il Barça e contro la Catalogna, sventolando bandiere dell'Espanyol.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche