De Ligt avvisa la Juve: "Ajax può vincere il triplete"

Champions League

Il giovane difensore dell'Ajax sfida la Juventus: "Siamo ancora in lotta su tre fronti, possiamo vincere tutto e fare il triplete. Futuro? Chi sono io per decidere adesso?"

DE LIGT, GIOCATA DA FENOMENO A 14 ANNI

JUVE, CHI RECUPERA PER L'AJAX?

VAN DER SAR: "POSSIAMO BATTERE JUVE"

Non ha ancora 20 anni, ma Matthijs de Ligt ha già conquistato l'Europa con le sue qualità e con la sua personalità. Ora un altro esame importante per lui, contro quella Juve che lo segue da tempo. Dopo aver incantato tutti nella sfida vinta per 4-1 al Bernabeu, l'Ajax non vuole smettere di stupire e punta alla sfida contro Cristiano Ronaldo e i bianconeri. Inoltre la squadra di ten Hag è seconda in campionato a -2 dal PSV e in finale di Coppa d'Olanda, da giocare il 5 maggio contro il Willem II. Annata da sogno? De Ligt ci crede: "Siamo ancora impegnati su tre fronti e possiamo vincere tutti i trofei, facendo il triplete", ha dichiarato a Ziggo Sport il giovane difensore olandese.

"Futuro? Chi sono per decidere adesso?"

Ma de Ligt è anche uomo mercato, seguito dai più grandi club d'Europa. Tra questi c'è anche la Juventus, oltre a Barcellona, Paris Saint Germain e Bayern Monaco. Nonostante la sua giovane età, de Ligt è un titolare dell'Ajax già da due anni ed è in prima squadra da tre. Per qualità e carattere dimostrati, sembra pronto per un salto di qualità ulteriore. Ma il giovane difensore ha ammesso di non pensarci ancora: "Futuro? Chi sono io per pensare al mercato e a questa scelta adesso?", ha concluso.

I più letti