De Ligt avvisa la Juve: "Ajax può vincere il triplete"

Champions League

Il giovane difensore dell'Ajax sfida la Juventus: "Siamo ancora in lotta su tre fronti, possiamo vincere tutto e fare il triplete. Futuro? Chi sono io per decidere adesso?"

DE LIGT, GIOCATA DA FENOMENO A 14 ANNI

JUVE, CHI RECUPERA PER L'AJAX?

VAN DER SAR: "POSSIAMO BATTERE JUVE"

Non ha ancora 20 anni, ma Matthijs de Ligt ha già conquistato l'Europa con le sue qualità e con la sua personalità. Ora un altro esame importante per lui, contro quella Juve che lo segue da tempo. Dopo aver incantato tutti nella sfida vinta per 4-1 al Bernabeu, l'Ajax non vuole smettere di stupire e punta alla sfida contro Cristiano Ronaldo e i bianconeri. Inoltre la squadra di ten Hag è seconda in campionato a -2 dal PSV e in finale di Coppa d'Olanda, da giocare il 5 maggio contro il Willem II. Annata da sogno? De Ligt ci crede: "Siamo ancora impegnati su tre fronti e possiamo vincere tutti i trofei, facendo il triplete", ha dichiarato a Ziggo Sport il giovane difensore olandese.

"Futuro? Chi sono per decidere adesso?"

Ma de Ligt è anche uomo mercato, seguito dai più grandi club d'Europa. Tra questi c'è anche la Juventus, oltre a Barcellona, Paris Saint Germain e Bayern Monaco. Nonostante la sua giovane età, de Ligt è un titolare dell'Ajax già da due anni ed è in prima squadra da tre. Per qualità e carattere dimostrati, sembra pronto per un salto di qualità ulteriore. Ma il giovane difensore ha ammesso di non pensarci ancora: "Futuro? Chi sono io per pensare al mercato e a questa scelta adesso?", ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche