Manchester United-Barcellona, la mamma di Lukaku vede Messi e… impazzisce! IL VIDEO

Champions League

Curioso video che ritrae mamma Adolphine abbracciare e urlare il nome del numero 10 del Barça, quasi fosse suo figlio! Alle spalle del siparietto dell'Old Trafford un passato difficile che Romelu raccontò poco prima dei Mondiali: "Un giorno feci una promessa mia madre"

BARCELLONA-MANCHESTER UNITED LIVE

UNITED-BARÇA 0-1: GOL E HIGHLIGHTS

MESSI VA KO CONTRO SMALLING: FOTO E VIDEO

Romelu e Jordan saranno sempre i suoi giocatori preferiti… ma anche Leo Messi non scherza! Old Trafford, United-Barcellona - partita valida per l'andata dei quarti di Champions - è finita da poco, e nella pancia dello stadio Messi incontra diversi fan prima di salire sull'autobus e far ritorno via aereo in Catalogna. Tra i tanti tifosi che chiedono una foto e un autografo all'argentino c'è anche Adolphine Lukaku, mamma del Jordan della Lazio e di Romelu, appena sceso in campo contro il dieci del Barcellona. Il video, ripreso da una tv spagnola, è diventato virale sui social: mamma Adolphine non sta nella pelle nel vedere Messi. Urla il suo nome tre volte: lo abbraccia e se lo stringe forte a sé. Un'autentica manifestazione di affetto quasi degna di quella per i propri figli.

In fuga dalla povertà

Alle spalle dell'abbraccio con uno dei calciatori più forti di sempre, quello tra mamma Adolphine  e Messi, c'è però una storia di povertà e di rivincita, quella della famiglia Lukaku e che Romelu raccontò al Players' Tribune lo scorso giugno poco prima dell'inizio dei Mondiali. Oggi un momento di emozione col numero dieci del Barça, ieri, raccontava proprio l'attaccante belga, "la miseria. Ricordo il momento esatto quando mi resi conto che non eravamo semplicemente poveri. Avevo sei anni e, tornando a casa da scuola per la pausa pranzo, vidi mia madre piangere. La sua foto attaccata al frigorifero mi ricorda ogni giorno le sofferenze che abbiamo dovuto attraversare. Un giorno le feci una promessa: 'Mamma, tutto questo cambierà. Presto andrò a giocare con l'Anderlecht e non dovrai più preoccuparti'. E così è stato". Ora incontrare un fenomeno del pallone come Leo Messi è solo un piccolo aspetto della nuova vita di Adolphine Lukaku, migliore grazie al calcio. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche