Tottenham-Ajax, Ten Hag: "La pausa in Eredivisie? Non è un vantaggio. Siamo affamati"

Champions League

Le parole dell’allenatore dell’Ajax alla vigilia della semifinale di andata di Champions League contro il Tottenham: "Siamo affamati, è incredibile essere arrivati fin qui e per noi saranno due finali. Il nostro riposo un vantaggio rispetto agli Spurs? Non è così"

TOTTENHAM-AJAX LIVE

TOTTENHAM-AJAX, TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE

CALENDARIO E ORARI DELLE SEMIFINALI DI CHAMPIONS

Le semifinali di Champions League sono alle porte, l’obiettivo dell’Ajax è quello di stupire ancora. Tutto pronto per gli olandesi, che dopo aver fatto fuori il Real Madrid agli ottavi e la Juventus ai quarti, nella gara di andata affronteranno il Tottenham in trasferta. Partita importantissima per i Lancieri, che arriveranno a Londra dopo aver riposato in campionato. La federazione olandese, infatti, ha deciso di rinviare la giornata di Eredivisie per permettere all’Ajax di preparare al meglio la sfida con gli Spurs. Una scelta che ha lasciato diversi strascichi polemici soprattutto nell’ambiente inglese, con Mauricio Pochettino, manager del Tottenham, che ha sottolineato come sarebbe stato più opportuno che le due squadre arrivassero all’incontro nelle stesse condizioni. A rigettare le accuse di vantaggio è stato Erik Ten Hag, che nella conferenza stampa di presentazione della gara è intervenuto sulla questione: "Non si tratta di un vantaggio – ha detto l’allenatore dell’Ajax -, bisogna sempre considerare le diverse circostanze che esistono. Noi giochiamo in Eredivisie e riceviamo dai diritti televisivi 10 milioni di euro, mentre il Tottenham ottiene molto di più. Ognuno deve considerare le circostanze che lo riguardano, noi dobbiamo solo pensare al Tottenham ed è questo ciò che stiamo facendo".

Niente paura: "Siamo affamati, saranno due finali"

L’allenatore degli olandesi ha poi voluto caricare i suoi, chiamati ad una nuova impresa dopo aver incantato nei turni precedenti: "Ci stiamo preparando come sempre, è questa la nostra forza. Rispettiamo gli avversari, ma confidiamo nei nostri punti di forza. Siamo alle semifinali di Champions League e tutto questo è incredibile, nessuno avrebbe immaginato che una squadra olandese potesse arrivare fin qui. Abbiamo già fatto tanto, ma vogliamo fare ancora di più. Per noi saranno due finali, daremo il massimo. Stiamo bene e siamo affamati, questa è la cosa più importante. Il Tottenham avrà delle assenze? Non importa, solo il campo dirà la verità. Noi ci affideremo alla nostra filosofia di gioco – ha concluso Ten Hag – perché non sappiamo fare diversamente, cercheremo di avere sempre il controllo della partita e di attaccare fin dal primo minuto. Penso che la mia squadra abbia buone possibilità di fare bene".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche