Ajax-Tottenham, ten Hag: "Spurs intensità superiore rispetto a Real e Juve"

Champions League

L'allenatore della Ajax alla vigilia della semifinale di ritorno: "Il Tottenham gioca a un'intensità superiore rispetto a Juventus e Real Madrid, dovremo fare una grande partita sfruttando i nostri punti di forza. La vittoria in trasferta è un vantaggio, ma ora abbiamo un'altra gara tutta da giocare e spero sia importante per noi l'atmosfera dello stadio. Formazione? In dubbio Neres"

AJAX-TOTTENHAM LIVE

Dopo aver vinto a Madrid e a Torino contro la Juventus, l'Ajax è riuscito a vincere anche a Londra contro il Tottenham. Alla Johan Cruijff Arena, dunque, il club olandese avrà un importante vantaggio da difendere, per tornare a giocare una finale di Champions League 23 anni dopo l'ultima volta. Queste le parole di ten Hag in conferenza stampa: "Giochiamo contro una squadra della Premier League, l'intensità è leggermente diversa – ha dichiarato - Lo abbiamo visto contro la Juventus e il Real, rispetto alla prima partita la squadra deve salire a un livello superiore. Dobbiamo giocare per vincere, sfruttando i nostri punti di forza. È un'altra partita ancora tutta da giocare. Vincere in trasferta è stato importante, ora giocheremo con un tifo incredibile che spero possa aiutarci. Nella gara d'andata l'organizzazione difensiva è stata perfetta, nella gara di ritorno abbiamo bisogno di fare meglio in fase offensiva ma dipenderà anche dal Tottenham. Dovremo saper leggere la partita in modo da capire cosa è meglio fare. Formazione? Forse abbiamo un piccolo problema con Neres, ma pensiamo che sarà in grado di giocare. Resta un piccolo punto interrogativo. È una gioia veder giocare la squadra e la cosa più importante è l'energia che i calciatori mettono in campo, giocano l'uno per l'altro".

Blind: "Ripartiamo dallo 0-0, gara importante come tante altre"

Queste, invece, le parole di Daley Blind: "Dovremo giocare come se fossimo sullo 0-0. Dobbiamo essere aggressivi e dare il massimo, perché il confronto non è ancora finito. Siamo in un buon momento ma questa partita sarà completamente diversa dalle altre. Non siamo nervosi, abbiamo soltanto un po' di sana tensione. Questo è un aspetto positivo, ogni partita è importante e abbiamo già affrontato grandi avversari. Dopo la vittoria della Coppa d'Olanda abbiamo festeggiato un po' con i nostri tifosi allo stadio e poi ci siamo fermati, chiaramente questa partita era già nei nostri pensieri".

I più letti