Liverpool-Barcellona, visita del presidente Bartomeu al memoriale per Hillsborough

Champions League

Prima della semifinale di Champions contro il Liverpool, il presidente blaugrana ha voluto ricordare i 96 morti della strage di Hillsborough del 1989: posato un mazzo di fiori nei pressi del memoriale di Anfield

INCUBO BARCELLONA: ANFIELD DIVENTA COME L'OLIMPICO. VIDEO

LIVERPOOL, COREOGRAFIA DA BRIVIDI A 30 ANNI DA HILLSBOROUGH

Una visita dovuta, per celebrare e ricordare una tragedia che ha colpito tutto il calcio e che ha segnato la storia dello sport inglese. A 30 anni dalla strage di Hillsborough, il presidente del Barcellona ha voluto rendere omaggio ai 96 morti della triste serata di Sheffield. Lo ha fatto poco prima del fischio di inizio della semifinale di ritorno di Champions League tra il Liverpool e i blaugrana: applaudito dai tanti tifosi accorsi, Josep Maria Bartomeu ha posato un mazzo di fiori nei pressi del memoriale presente al di fuori dello stadio di Anfield. Un gesto che riporta alla memoria quanto successo il 18 aprile 1989, data della semifinale di FA Cup tra Liverpool e Nottingham Forest, giocata in campo neutro allo stadio di Hillsborough di Sheffield. In quella tragica cornice persero la vita 96 persone, vittime della mala gestione dell’impianto da parte degli organi di controllo, incapaci di contenere il grande afflusso di tifosi: la Leppings Lane si riempì ben oltre la capienza consentita e molti dei sostenitori dei Reds furono schiacciati verso le recinzioni.

I più letti