Liverpool campione, Salah e Alisson fanno ricca la Roma: 4.5 milioni dai bonus

Champions League

In virtù dei bonus presenti nei contratti dei due ex giocatori della Roma, grazie alla vittoria della Champions League del Liverpool entreranno 4.5 milioni di euro nelle casse dei giallorossi

LIVERPOOL CAMPIONE D'EUROPA, SPURS KO 2-0

DA RAMOS ALLA CHAMPIONS: UN ANNO DI SALAH

Per la vittoria del Liverpool in Champions League, c’è una squadra di Serie A che può festeggiare: è la Roma, che dal successo dei Reds contro il Tottenham ha ottenuto ben 4.5 milioni di euro. Il merito - se così vogliamo definirlo - è di Mohamed Salah, autore del primo gol (su rigore) in finale, e Alisson Becker, due che in giallorosso ci hanno giocato e proprio da lì sono volati in Inghilterra da Klopp. Il motivo delle entrate a favore del club della Capitale risiede proprio nel contratto stipulato al momento del trasferimento dei due giocatori: i 4.5 milioni derivano infatti dai bonus previsti dagli accordi per le cessioni di Salah, di due anni fa (42 milioni di euro più 8 di bonus), e di Alisson, la scorsa stagione (62 milioni più 10 di bonus). Entrata economicamente importante che la Roma potrà utilizzare da subito per il mercato e per rendere maggiormente competitiva la rosa in vista della prossima stagione.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

I più letti