Atalanta, Percassi sulla Champions: "Sembra di sognare. Il girone poteva essere peggiore"

Champions League

Il presidente dell'Atalana ha commentato il girone di Champions League che vedrà protagonista la sua squadra: "Poteva capitarci di peggio, ma ce la giocheremo con tutti", le parole del numero uno nerazzurro

CHAMPIONS LEAGUE, TUTTI I GIRONI

MURIEL: "LA CHAMPIONS UN SOGNO"

ATALANTA, LA LISTA CHAMPIONS LEAGUE

Un sogno ad occhi aperti. Così Antonio Percassi definisce l'Atalanta in Champions League. Nell'urna di Montecarlo, le mani di Sneijder e Cech hanno accoppiato i nerazzurri con Manchester City, Shakhtar e Dinamo Zagabria. Un girone difficile, come pronosticabile dalla quarta fascia di partenza dei bergamaschi, ma non impossibile come detto dal presidente dell’Atalanta: "Mi sembra di sognare, pensare che l’Atalanta sia insieme a questo gruppo di squadre è incredibile", ha detto il numero uno nerazzurro a Sky Sport.

"Poteva andare peggio: escluso il City, le altre sono abbordabili"

"Il girone poteva essere peggio - ha continuato Percassi – escluso il Manchester City che è uno squadrone, le altre sono formazioni abbordabili. Per il club e i tifosi questa è una cosa straordinaria. Quarti di sicuro ci arriviamo, se riusciamo a far meglio è un grandissimo risultato. Sono squadre esperte e toste soprattutto sui loro campi” ha concluso il presidente dell'Atalanta, che giocherà le sue partite casalinghe della sua prima Champions League della storia a San Siro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche