City, Cancelo a Sky: "Inter da scudetto, lotterà con la Juve. Guardiola è straordinario"

Champions League

L'esterno portoghese in esclusiva a Sky Sport: "Guardiola è un allenatore straordinario, con lui posso diventare il migliore. In Champions voglio sfidare Ronaldo. Attenzione all'Atalanta…". Poi sulla Serie A: "Sarà lotta scudetto tra Inter e Juve"

L'Italia ancora nel destino, seppur questa volta da avversario. Nel Manchester City che martedì affronterà l'Atalanta Etihad Stadium nel girone di Champions League c'è anche Cancelo, esterno destro ex Inter e Juventus che la scorsa estate ha lasciato i bianconeri per trasferirsi al City. "È stato un piacere giocare nel campionato italiano in due squadre molto forti. Adesso sono qui per apprendere", le sue parole rilasciate in esclusiva a Sky Sport.

 

Questo City  gioca praticamente senza difensori di ruolo. Per il tuo modo di giocare, sempre all'attacco, penso sia il massimo…

Siamo una squadra molto forte, con tanto talento. Nell'ultima gara contro il Crystal Palace abbiamo giocato senza difensori puri e abbiamo fatto una partita straordinaria, vincendo meritatamente. Siamo in corsa in tutta le competizioni.

 

Cos'ha di speciale Guardiola?

E' un po' difficile inizialmente comprendere il suo modo di giocare, ma Guardiola è veramente un allenatore straordinario. Sul campo è veramente un allenatore che ti permette di imparare tanto. Io da giovane ho sempre detto di voler diventare il migliore e con Guardiola posso esaudire questo mio sogno.

 

L'Atalanta fa un gioco unico, tu la conosci bene…

È una delle squadre più forti attualmente in Italia. Una squadra molto fisica, molto tecnica, con giocatori fortissimi tecnicamente: dobbiamo fare molto attenzione. Sarà una partita spettacolare.

 

Capitolo Serie A: prima Juve, seconda Inter. Le tue ex squadre si stanno contendo il titolo. Sarà così fino alla fine?

Penso di sì, ho visto la gara dell'Inter contro il Sassuolo, sono una squadra veramente forte. La Juve è sempre la Juve, ha vinto 8 scudetti di fila in Italia. Sarà una lotta fino alla fine.

 

Appuntamento in Champions con una delle due? Hai sentito Ronaldo?

Cristiano è un amico e un esempio da seguire per me. Voglio giocare contro di lui, perché voglio sempre giocare contro i migliori. E lui è il migliore.

I più letti