Manchester City-Atalanta, tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions League

Champions League
©Getty

Manchester City e Atalanta non si erano mai incontrate prima d’ora in competizioni europee. Gli inglesi sono a punteggio pieno, la squadra di Gasperini invece è ancora a zero punti e dovrà fare a meno di Duvan Zapata

MAN CITY-ATALANTA LIVE

Quando e a che ora si gioca Manchester City - Atalanta?

La gara tra Manchester City e Atalanta, valida per la 3^ giornata della fase a gironi di Champions League, si disputerà martedì 22 ottobre alle ore 21:00 all’Etihad Stadium di Manchester.

Dov'è possibile guardare Manchester City - Atalanta?

La partita tra Manchester City e Atalanta sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky Sport Arena e su Sky Sport 253. La visione della gara sarà disponibile anche in 4K per i clienti Sky Q. La telecronaca è affidata a Fabio Caressa e Beppe Bergomi, i collegamenti da bordocampo saranno a cura di Gianluca Di Marzio mentre Paolo Ciarravano seguirà la partita su Diretta Gol (canale 251).

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Manchester City e Atalanta non si sono mai affrontate prima nelle competizioni europee. I bergamaschi sono la quinta squadra diversa italiana che i Citizens affrontano in Europa dopo Juventus, Milan, Napoli e Roma. Gli inglesi hanno vinto almeno una partita contro tutte le italiane affrontate. Gli incontri precedenti in Europa dell’Atalanta contro squadre inglesi risalgono alla fase a gironi dell’Europa League 2017-18, quando i nerazzurri vinsero entrambe le sfide contro l’Everton, incluso un impressionante 5-1 a Goodison Park. Nelle 27 occasioni precedenti in cui una squadra inglese ha vinto le prime due gare del girone, ha sempre passato il turno. L’Atalanta invece è la prima squadra italiana ad aver perso le prime due partite di Champions; l’ultima squadra ad aver perso tutte le prime tre sfide nella competizione sono stati i rumeni l’Otelul Galati nel 2011-12, che persero tutte le sei partite del girone in quella stagione. L’Atalanta sarà la 39a squadra diversa affrontata da Pep Guardiola in Champions League – ha vinto contro 35 dei 38 avversari affrontati, fallendo solo contro Celtic, Chelsea e Liverpool.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

L’Atalanta è reduce dal pareggio rocambolesco contro la Lazio: la squadra di Gasperini, in vantaggio di tre reti all’intervallo, ha subito la clamorosa rimonta biancoceleste nella ripresa. In generale, i nerazzurri hanno collezionato sei risultati utili consecutivi in campionato. Diversa la situazione in Champions League dove invece sono arrivate due sconfitte con la Dinamo Zagabria e con lo Shakhtar Donetsk. Il Manchester City ha ritrovato la vittoria in campionato contro il Crystal Palace e ha recuperato due punti nei confronti del Liverpool capolista, riducendo a sei le lunghezze di distanza. La squadra di Pep Guardiola in Europa invece è a punteggio pieno, dove ha mostrato un’assoluta compattezza: ha subito solo otto tiri nelle prime due partite di questa Champions League, sette in meno di ogni altra squadra.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Gasperini non potrà contare su Duvan Zapata (che ha segnato l’unico gol dell’Atalanta in Champions), infortunato, dunque farà affidamento su Muriel e il Papu Gomez. In casa City, occhi puntati su Raheem Sterling: l'attaccante dal suo debutto in Champions League con la squadra nel settembre 2015, ha preso parte attiva a 24 gol nella competizione (15 reti, nove assist), cinque in più di ogni altro giocatore inglese nel periodo.

I più letti