Sorteggi Champions, Percassi: "Atalanta-Valencia miglior abbinamento possibile"

champions

Il presidente nerazzurro soddisfatto per il sorteggio di Champions League: "Il Valencia era la migliore possibile da affrontare, poi vedremo come andrà. Per noi è già una cosa eccezionale essere qui. Mercato? Se ci servirà qualcosa proveremo ad accontentare Gasperini"

Alla prima partecipazione in Champions League l'Atalanta ha raggiunto gli ottavi di finale, ora i nerazzurri non vogliono smettere di sognare. E l'urna di Nyon, in questo senso, ha sorriso alla squadra di Gasperini, che ha evitato tutte le big e affronterà il Valencia. Soddisfatto Antonio Percassi: "Non vogliamo porci limiti, dopo le prime tre giornate eravamo praticamente fuori ma siamo riusciti a passare il turno – ha dichiarato il presidente dell'Atalanta a Sky Sport – A mio parere il Valencia era la migliore possibile da affrontare, poi vedremo come andrà. Siamo contenti di quello che stiamo facendo, il sorteggio poteva andare anche peggio. Per noi è una cosa eccezionale essere qui, è un'esperienza che permetterà al club di crescere ancora".

"Mercato? Se servirà qualcosa proveremo ad accontentare Gasp"

Sul mercato, aggiunge: "Terminiamo l'anno, ci manca un'ultima partita, e poi faremo le dovute valutazioni. Nel caso in cui dovesse servirci qualcosa ci proveremo, i nostri acquisti saranno Ilicic, Gomez e Zapata che mancavano a Bologna. Gasperini ci dirà in quali reparti serviranno eventuali rinforzi e proveremo a fare le cose da Atalanta".  

I più letti