Haaland, in Borussia Psg corre come Bolt: tempo record sui 60 metri. VIDEO

champions

Non solo record di precocità e di gol. Haaland stupisce anche per la sua incredibile velocità. Con l'analisi dello Sky Sport Tech abbiamo calcolato il tempo sui 60 metri in una ripartenza del Borussia Dortmund contro il PSG: il risultato è da Mondiali indoor. VIDEO

Stupore. Quando si parla di Haaland è la prima parola che viene in mente. Perché il giovanissimo attaccante norvegese non fa altro che continuare a stupire e meravigliare tutti. Per i suoi record di precocità e di gol e non solo. Con lo Sky Sport Tech abbiamo analizzato una ripartenza del Borussia nella partita di Champions contro il PSG. Attenzione ad Haaland: percorre 60 metri fermando il cronometro a 6.64 secondi. Per fare dei paragoni, il record mondiale è 6.34, quello norvegese 6.55. Se avesse corso ai Mondiali indoor del 2018, il giovane norvegese avrebbe ottenuto il miglior tempo nella sua batteria e nella finalissima sarebbe arrivato ottavo. Tempo impressionante considerando anche la stazza di Haaland, 1.94 per 87 kg. E come fa notare Fabio Capello nello studio di Sky Sport, una prestazione ottenuta sull'erba con i tacchetti, e non in pista con le scarpe da velocista. Un vero e proprio fenomeno.

Perché così veloce?

Come mai Haaland, pur avendo un fisico imponente da vero numero 9, è così veloce e agile? La ragione va forse trovata nella sua infanzia. Da giovane infatti, l'attaccante è cresciuto in altezza tardi. Per questo motivo, da ragazzino Haaland ha sviluppato la velocità e l'agilità, caratteristiche tipiche di giocatori più brevilinei

Haaland come Bolt: il suo tempo sui 60 metri è da record

Il tributo della Tv norvegese

In patria hanno cavalcato (termine particolarmente appropriato per l'occasione) l'impresa del giovane attaccante con un videomontaggio diffuso su Twitter carico di ironia e riferimenti sportivi e cinematografici: non solo Bolt, da Forrest Gump a Pulp Fiction, un vero e proprio spasso.

I più letti