Il Barcellona è a Napoli: per Messi il coro che fu di Maradona. FOTO E VIDEO

Champions League

I tifosi azzurri pazzi di Lionel Messi: l'argentino accolto con il coro che fu di Maradona. E sul profilo Instagram il Barcellona sta accompagnando il viaggio verso Napoli con le canzoni napoletane: dai neomelodici a Pino Daniele, passando per Gomorra

NAPOLI-BARCELLONA LIVE

Napoli-Barcellona è la sfida tra il presente e il passato, tra Leo Messi e quel Diego Maradona che ha incantato con le maglie di entrambe le squadre che si affronteranno al San Paolo per l'andata degli ottavi di finale di Champions League. E il fuoriclasse blaugrana è stato accolto con grande entusiasmo dai tifosi azzurri. Ad attendere il Barcellona in via Medina, sede del ritiro, c'erano circa 300 curiosi. Al momento dell'arrivo del club spagnolo, i tanti tifosi presenti hanno mostrato tutto il loro entusiasmo soprattutto quando dal pullman della società è sceso Lionel Messi. “Olè Olè Olè, Messi Messi”: il coro intonato dai presenti. Lo stesso che, tra il 1984 e il 1991, ha accompagnato le imprese di Diego Armando Maradona allo stadio San Paolo.

Il viaggio social con le canzoni napoletane

Non solo Messi e Maradona, il club spagnolo l'ha resa anche la partita della musica, quella napoletana in particolar modo. Nelle storie di Instagram il social media manager del Barcellona ha infatti utilizzato “Turnamme a fa pace”, canzone del neomelodico Raffaello. Testo rigorosamente in napoletano, ad accompagnare le immagini dell'imbarco dei calciatori blaugrana sull'aereo che sarebbe poi partito dopo pochi minuti per Napoli. Nelle storie seguenti, inoltre, è stata utilizzata la canzone “Ma quale idea” di Pino D'Angiò. Si tratta di un pezzo che nel 1980 ha reso famosissimo il cantante napoletano e ascoltato in tutto il mondo, presente nelle classifiche anche in Spagna per varie settimane. “Je so pazzo” di Pino Daniele ha accompagnato la discesa dei calciatori dall'aereo, “E chiammalo” del neomelodico Anthony il passaggio del pullman per le strade di Napoli.

Foto e video Gennaro Arpaia

I più letti