Napoli-Barcellona, le probabili formazioni degli ottavi di Champions League

Champions League

Arriva Leo Messi al San Paolo, per la prima volta in carriera. Gattuso si prepara alla super sfida contro il Barcellona e si affida a Mertens, nel tridente offensivo insieme a Callejon e Insigne. Qualche dubbio in più per Setien: rimane aperto il ballottaggio tra Fati e Vidal per affiancare Messi e Griezmann in attacco

NAPOLI-BARCELLONA LIVE

90 minuti per provare a scrivere la storia: il Napoli sfida il Barcellona e Leo Messi, nel tempio che è stato di Diego Armando Maradona per la prima volta in carriera. Una sfida affascinante e piena di risvolti, come la sfida tra Gennaro Gattuso e Quique Setien, entrambi esordienti in Champions League. La gara verrà trasmetta martedì 25 febbraio alle ore 21.00 in esclusiva sui canali Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra).

La probabile formazione del Napoli

Confermato il 4-3-3 per Gennaro Gattuso, con Mertens terminale offensivo affiancato da Callejon e Insigne. Pochi dubbi anche negli altri reparti con Ospina confermato tra i pali e davanti a sè la linea a 4 formata da Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic e Mario Rui. Qualche ballottaggio in più a centrocampo, dove però sono favoriti a partire dal primo minuto Fabian Ruiz, Demme e Zielinski. Saranno dunque due i cambiamenti rispetto alla formazione che ha vinto in campionato sul campo del Brescia, con Callejon al posto di Politano e Zielinski al posto di Elmas. Si prospetta ancora la panchina per Arkadiusz Milik

 

NAPOLI (4-3-3) probabile formazione: Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All.Gattuso

La probabile formazione del Barcellona

Rispetto a Gattuso, qualche dubbio in più per Quique Setien, che non ha sciolto le riserve sulla formazione durante la conferenza stampa. L'unico reparto che sembra sicuro nelle scelte dell'allenatore blaugrana è il centrocampo dove agiranno Arthur, Busquets e De Jong. Dubbi in difesa, dove permane il ballottaggio per un posto nella linea a 4 difensiva tra Umtiti e Lenglet, con quest'ultimo leggermente favorito. Il francese farà coppia con il capitano Piquè, assistiti sugli esterni da Semedo e Junior Firpo. In attacco, oltre a Messi e Griezmann, altro duello nelle gerarchie di Setien praticamente alla pari tra Ansu Fati e Arturo Vidal. Un 1% in più per il momento in favore del cileno, con la conferma del 4-3-3 come modulo iniziale

 

BARCELLONA (4-3-3) probabile formazione: Ter Stegen; Semedo, Piquè, Lenglet, Firpo; Arthur, Busquets, De Jong; Messi, Griezmann, Vidal. All.Setien

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche