Mertens, infortunio alla caviglia destra in Napoli-Barcellona. Le news

infortunio

Prima la magia a Ter Stegen con cui ha raggiunto Hamsik in testa alla classifica all time dei bomber della storia del Napoli, poi l'infortunio. L'attaccante belga ha subito un brutto colpo alla caviglia destra che lo ha costretto ad abbandonare il match: gli esami hanno evidenziato un forte trauma contusivo, a rischio la sfida di campionato con il Torino

Una partita da sogno contro il Barcellona, durata però soltanto 54 minuti. Dries Mertens ha fatto esplodere il San Paolo nell'andata degli ottavi di Champions League tra il Napoli e i blaugrana. Un tiro a giro al 30' che ha lasciato fermo Ter Stegen e regalato il momentaneo vantaggio ai suoi. Un gol speciale per il belga, il numero 121 in azzurro, con cui ha raggiunto Marek Hamsik come miglior goleador nella storia del club campano. Poi al 54' l'infortunio causato da un duro intervento di Busquets. Una forte contusione alla caviglia destra. Il ghiaccio che non riesce a placare il dolore e il cambio con Arkadiusz Milik. Lo staff medico del Napoli, pur consapevoli sia molto molto difficil, proverà a metterlo già in piedi per il Torino sabato: trattandosi di una botta sperano che Dries la smaltisca in fretta. 

La nota del Napoli

All'indomani del match del San Paolo, il Napoli ha pubblicato la seguente nota sul proprio sito ufficiale: "Dries Mertens, dopo l'infortunio di ieri che lo ha costretto ad uscire nel match contro il Barcellona, si è sottoposto a esami che hanno evidenziato un forte trauma contusivo alla caviglia destra. Dries ha fatto terapie e la sua situazione sarà valutata nei prossimi giorni".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport