Insigne, dopo l'infortunio cauto ottimismo per Barcellona-Napoli di Champions. Le news

champions
Massimo Ugolini

Massimo Ugolini

L'esito degli esami a cui si è sottoposto Insigne hanno evidenziato una lesione parcellare del tendine dell’adduttore lungo sinistro, con edema osseo. Si registra un miglioramento rispetto a sabato sera.  Filtra un cauto ottimismo. Nei prossimi due giorni il giocatore proseguirà le terapie prima di un nuovo controllo

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Il comunicato del Napoli entra nel dettaglio, tecnico, clinico, comprensibilmente senza sbilanciarsi. Eppure si capisce che sarà una corsa contro il tempo. Per esserci al Camp Nou, contro Messi. La possibilità di vedere Insigne in campo a Barcellona esiste. Supportata dall'esito degli esami strumentali ai quali si è sottoposto il capitano, esami che hanno evidenziato un miglioramento rispetto a sabato sera. Persiste lo stato infiammatorio all'inserzione dell'adduttore e questo aspetto induce alla prudenza, ma il quadro clinico non è così drammatico come poteva sembrare subito dopo l'infortunio. Per i prossimi due giorni Insigne continuerà le terapie poi un nuovo controllo, prima delle valutazioni dello staff medico e di Gattuso, che potrebbe provarlo in campo prima della partenza per la Spagna. Giorni all'insegna della speranza, accompagnati dal cauto ottimismo emerso dopo la tac. 

Insigne, presenza fondamentale

vedi anche

Champions League: tutti i gol del Napoli. VIDEO

Una piccola iniezione di fiducia in vista della Champions, considerando il valore del giocatore: quello con più presenze in campionato, 37, come zielinski, primatista di assist nel napoli -8- e per la quinta stagione consecutiva in doppia cifra di marcature. L'ultimo gol, il rigore contro la Lazio, prima delle lacrime per l'infortunio. Lacrime che forse, potrebbero essere dimenticate in fretta. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche