Atalanta-Psg, messaggio Champions dal Genoa: "Questa sera tifiamo Italia"

champions

Nerazzurri pronti alla sfida contro il Psg nei quarti di finale di Champions League. Il Genoa, ex squadra di Gasperini, twitta una foto di una partita contro l'Atalanta: "Questa sera noi tifiamo Italia". Sostegno speciale per la squadra rivelazione della competizione, simbolo di Bergamo, città duramente colpita dalla pandemia da coronavirus

ATALANTA-PSG LIVE

"Tutta Italia tiferà per noi, un pò come succede con la Nazionale? E' una cosa rara, ci darà la carica per fare una bella figura". Le parole della vigilia di Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta che si prepara a sfidare il Psg nella gara secca per i quarti di finale di Champions League (diretta questa sera alle 21 su Sky Sport Uno e Sky Sport Football), trovano conferma nelle tante manifestazioni di sostegno che lo sport italiano sta riservando alla Dea. Una testimonianza speciale arriva dal Genoa, club che Gasperini ha allenato dal 2006 al 2010 e dal 2013 al 2016, lasciando un ottimo ricordo. In un tweet, il club rossoblù ha detto la sua in vista della sfida al club francese: "Questa sera noi tifiamo Italia!" con hashtag #AtalantaPSG e la foto delle due squadre al momento dell'ingresso in campo prima della partita di campionato giocata il 2 febbraio 2020 e terminata 2-2.

"Dopo il buio torniamo nello stadio della luce"

leggi anche

Atalanta-Psg, le probabili formazioni

Il tweet del Genoa non racchiude solo la testimonianza di un rapporto speciale tra Gasperini e il club dopo i tanti anni insieme, ma è anche simbolo del fatto che l'Italia tifa per l'Atalanta, unica rappresentante del calcio italiano ancora in corsa in Champions League dopo le eliminazioni di Juventus e Napoli. Tutti uniti intorno a una città, Bergamo, tra le più colpite dal dolore provocato dal coronavirus. "Giocheremo per la nostra gente, abbiamo avuto lutti anche all’Atalanta. Ho amici che hanno perso parenti senza aver potuto salutarli: hanno ritirato il sacchetto degli effetti personali. Vogliamo rappresentare nel modo migliore il nostro territorio, la capacità di reagire e provare a regalare un sorriso a Bergamo" ha detto Gasperini nel prepartita. Dopo il buio della pandemia l'Atalanta, che dopo il lockdown ha perso solo nell'ultima gara di campionato contro l'Inter, ritrova la luce al da Luz di Lisbona, stadio dal nome fortemente evocativo: "Dopo il dolore, ci è toccato anche passare per untori - ha ricordato l'allenatore - veniamo dal periodo più buio, giochiamo nello stadio della luce, con un'energia fuori dal comune". Dall'Italia a Lisbona, ci saranno tanti tifosi speciali per la Dea.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche