Barcellona-Bayern Monaco 2-8: gol e highlights. Show dei bavaresi, è semifinale

champions

Prestazione dominante dei bavaresi che umiliano 8-2 il Barça al Da Luz e conquistano l’accesso alla semifinale, dove affronteranno la vincente di City-Lione. Sblocca in avvio Muller, ma immediato arriva il pari con l'autogol di Alaba. Subito dopo Busquets colpisce il palo. Al 21' Perisic riporta avanti i bavaresi, poi Gnabry sigla il tris. Alla mezz'ora Muller cala il poker. Nella ripresa accorcia Suarez, ma Kimmich ristabilisce le distanze. Nel finale segnano anche Lewandowski e due volte Coutinho

RASSEGNA STAMPA

BARCELLONA-BAYERN MONACO 2-8 (Highlights)

4', 31' Muller (BM), 7' aut. Alaba (BA), 21' Perisic (BM), 27' Gnabry (BM), 57' Suarez (BA), 63' Kimmich (BM), 82' Lewandowski (BM), 85', 89' Coutinho (BM)
 

Ci si aspettavano tanti gol, ma distribuiti in maniera così poco equilibrata era impossibile da pronosticare. 10 in totale, ma 8 di marca Bayern, per un Barcellona umiliato come mai era accaduto nella sua storia. I bavaresi mettono in mostra un gioco straordinario e staccano il pass per la semifinale, proponendosi a questo punto come assoluti candidati alla vittoria finale. Una partita, quella di stasera, già finita sostanzialmente dopo 30 minuti, con i ragazzi di Flick avanti 4-1 e in totale controllo. Il poker della prima mezz’ora è il risultato dello straordinario cinismo di Thomas Muller, autore di una doppietta, e della brillantezza fisica degli esterni, Perisic e Gnabry, che rendono vana l’autorete del momentaneo pari di Alaba. Nella ripresa Suarez sembra poter aggiustare le cose, ma Kimmich ristabilisce subito le distanze prima della goleada finale. Lewandowski fa centro e sale a quota 14 nella classifica marcatori, poi entra in campo Coutinho – ancora di proprietà dei blaugrana – che fa un dispetto da ex realizzando una doppietta in quattro minuti. 8-2 finale e Barça che saluta la competizione, in attesa di un più che ipotetico esonero di Setien.

Bayern incontenibile, Barça umiliato

L’allenatore spagnolo lascia inizialmente in panchina Griezmann e schiera due punte, Messi-Suarez, con Vidal in appoggio e Sergi Roberto nei tre di centrocampo. Flick sceglie Perisic nel tridente alle spalle di Lewandowski, completato da Gnabry e Muller. Pronti, via e proprio il n° 25 sblocca il punteggio: cross a rimorchio di Goretzka, triangolazione tra Muller e Lewandowski e sinistro vincente del tedesco che si infila nell’angolo basso. Il vantaggio, però, dura pochissimo. Dall’altra parte, infatti, Jordi Alba scappa via alla difesa e cerca Suarez in mezzo. Alaba interviene in scivolata per spezzare la linea di passaggio, ma la sua diventa una clamorosa deviazione che beffa Neuer. Passano pochi secondi e i blaugrana hanno subito la possibilità di ribaltare la situazione, con il leggerissimo tocco di testa di Busquets – su cross di Messi – che si stampa sul palo. I bavaresi sembrano in difficoltà, ma contengono il momento di sofferenza e si ripresentano in attacco con Lewandowski, il cui destro al volo termina oltre la traversa. Al 21’ la squadra di Flick si riporta avanti nel punteggio. Perisic riceve una palla larga sulla sinistra e col mancino, in diagonale, trafigge Ter Stegen. A questo punto il Bayern prende in mano il gioco e punisce tutti i punti deboli degli avversari. Su una meravigliosa palla in verticale di Goretzka, Gnabry lascia sul posto il difensore e, dopo aver fatto rimbalzare la sfera, sigla il 3-1 con una botta al volo. Il Barça sparisce dal campo e alla mezz’ora incassa anche la quarta rete. Altra dormita di Lenglet che si fa anticipare da Muller sul primo palo e agevola la doppietta del tedesco. I campioni di Germania non si accontentano e ci riprovano con Perisic, prima dell’intervallo, che conclude largo.

Nella ripresa il Barcellona prova a rimettersi in pista e apparentemente ci riesce con il bellissimo gol di Suarez, che riceve sulla lunetta, salta il difensore con una finta e poi piazza la sfera alle spalle di Neuer. Il Bayern, tuttavia, contiene il colpo senza scossoni e alla prima occasione utile riporta a tre reti il divario di vantaggio. A segnare è Kimmich, ma almeno metà del merito va dato a Davies, autore di una straordinaria discesa sulla sinistra prima dell’appoggio in area per il tap-in dell’altro terzino. Il 5-2 spezza definitivamente le gambe ai blaugrana che crollano nel finale. Al tabellino dei marcatori manca Lewandowski e il polacco, all’82’, mette la sua firma con un colpo di testa ravvicinato. Ma non è finita qui perché l’ex Coutinho, appena entrato, decide di rendere ancora più umiliante il risultato. Il brasiliano prima batte Ter Stegen con un controllo di suola e destro in allungo, poi risolve un rimpallo in area e fissa il clamoroso 8-2. Una serata che passerà alla storia.

TABELLINO

BARCELLONA (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Sergi Roberto (46' Griezmann), Busquets (70' Ansu Fati), De Jong; Vidal; Messi, Suárez. All. Setién
 

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Boateng (75' Sule), Alaba, Davies (84' Hernandez L.); Thiago Alcántara, Goretzka (84' Tolisso); Perisic (67' Coman), Müller, Gnabry (75' Coutinho); Lewandowski. All. Flick

Ammoniti: Boateng (BM), Davies (BM), Goretzka (BM), Suarez (BA), Jordi Alba (BA), Kimmich (BM), Vidal (BA)

1 nuovo post
BAYERN MONACO IN SEMIFINALE DI CHAMPIONS!
- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE QUI! BARCELLONA-BAYERN MONACO 2-8!
- di fabrizio.moretto.1992
Una curiosità: Flick era il vice di Loew nel 7-1 rifilato dalla Germania al Brasile nel Mondiale 2014
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Due minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
DOPPIETTA DI COUTINHO! BARCELLONA-BAYERN MONACO 2-8!

89' - 
Mischia in area e il brasiliano la risolve da due passi: Barça umiliato
- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
GOL DI COUTINHO! BARCELLONA-BAYERN MONACO 2-7!

85' - 
Tutto troppo facile per i bavaresi: tanto spazio per il brasiliano che si aggiusta palla con la suola e mette la sfera alle spalle del portiere
- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
GOL DI LEWANDOWSKI! BARCELLONA-BAYERN MONACO 2-6!

82' - 
Mancava la firma del polacco ed è arrivata: cross dalla sinistra e colpo di testa vincente per l'attaccante che arriva a quota 14 in questa stagione di Champions
- di fabrizio.moretto.1992
80' - Siamo entrate nelle battute finali del match: Bayern in totale controllo
- di fabrizio.moretto.1992
77' - Prova a lasciare il segno Messi, davvero poco coinvolto questa sera: il mancino della Pulga è centrale e viene parato dal n°1 dei bavaresi
- di fabrizio.moretto.1992
76' - Bayern che continua ad attaccare: Coman cerca l'assist verso il centro da posizione defilata, Ter Stegen allontana in qualche modo con i piedi
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
75' - Altro doppio cambio per il Bayern: dentro Coutinho Sule al posto rispettivamente di Gnabry e Boateng
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
70' - Altra sostituzione: entra Ansu Fati per Busquets
- di fabrizio.moretto.1992
69' - Ter Stegen salva su Gnabry! Ci prova anche l'esterno, ma il tiro è violento e centrale, respinto dal portiere
- di fabrizio.moretto.1992
68' - Coman sfiora il gol! Prima palla e quasi rete per il francese che, con tanta porta a disposizione, trova la deviazione del difensore che manda la sfera oltre la traversa
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
67' - Cambio per Flick: dentro Coman al posto di Perisic
- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
GOL DI KIMMICH! BARCELLONA-BAYERN MONACO 2-5!

63' - 
Straordinaria percussione di Davies sulla fascia sinistra: arrivato in area, il terzino canadese offre un assist comodo a Kimmich che trasforma da due passi
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
59' - Anche Jordi Alba finisce sulla lista dei cattivi: giallo per aver allontanato il pallone in modo stizzito
- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
ACCORCIA SUAREZ! BARCELLONA-BAYERN MONACO 2-4!

57' - 
Bellissimo gol del centravanti che riporta in partita i suoi: palla ricevuta dalla sinistra verso la lunetta, finta di tiro per liberarsi del difensore e poi il destro piazzato alle spalle di Neuer
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
54' - Ammonito anche Suarez per un pestone ai danni di Thiago
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
52' - Ammoniti sia Davies che Goretzka
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche