Thuram presenta allo steward la sua foto Google per entrare a San Siro

CHAMPIONS

L'attaccante del Borussia Moenchengladbach, avversario dell'Inter in Champions, non viene riconosciuto da uno steward che gli chiede un documento al momento dell'ingresso a San Siro. Così il calciatore cerca le sue foto su Google!

INTER-GLADBACH LIVE

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Presentarsi a San Siro, lo stadio che qualche ora più tardi lo vedrà tra i protagonisti della sfida di Champions League contro l’Inter (fischio d'inizio ore 21 su Sky Sport Uno e Sky Sport 252) e non venire riconosciuto dallo steward all’ingresso dello stadio. Impossibile, vi chiederete, specialmente se il calciatore protagonista dello spiacevole contrattempo si chiama Marcus Thuram, conosciutissimo attaccante del Borussia Moenchengladbach e figlio di Lilian, ex difensore tra le altre di Parma e Juventus. "Può mostrarmi un documento d'identità", chiede lo steward.

leggi anche

Inter-Borussia M'gladbach, Darmian dal 1'

Thuram, incredulo, abbassa la mascherina ma non basta; ecco allora il dribbling giusto per superare i controlli: smartphone in mano, il calciatore digita il suo nome su Google e invita lo steward a verificare la sua identità con le foto emerse dalla ricerca. Via libera, finalmente. Un incredibile e simpatico siparietto realmente accaduto e riportato in maniera ironica dal Borussia Moenchengladbach su Twitter, con tanto di foto a immortalare il momento.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche