Inter-Borussia Moenchengladbach, le probabili formazioni del match di Champions League

champions

L'Inter ospita il Borussia Moenchengladbach a San Siro nel primo match della fase a gironi di Champions: Conte con qualche assenza forzata a causa delle positività al coronavirus, da ultimo di Hakimi. In attacco Sanchez in vantaggio su Lautaro. Occasione per Eriksen dal primo minuto. Torna a disposizione Bastoni. Calcio d'inizio alle 21 di mercoledì 21 ottobre: diretta Sky Sport Uno, anche in 4K HDR con Sky Q satellite

INTER-GLADBACH LIVE

La Champions dell'Inter inizia a San Siro: ospite il Borussia Moenchenglabach, formazione che abbiamo imparato a conoscere bene (non solo per la Bundesliga che seguiamo su Sky) per i confronti con Roma, Lazio e Fiorentina nelle ultime edizioni di Europa League. I nerazzurri invece ricordano bene il 'Gladbach per la "partita della lattina", il precedente tra le due squadre valevole per gli ottavi di finale della Coppa dei Campioni 1971-72. Era il 20 ottobre 1971, sono passati 49 anni: il lancio di una lattina, da parte di un tifoso tedesco che colpì Boninsegna, causò l'annullamento della gara che era terminata 7-1 per il Borussia. Il ritorno fu vinto 4-2 dall'Inter a San Siro, che riuscì poi a strappare uno 0-0 nel replay del match non convalidato, qualificandosi ai quarti di finale.

Inter, Hakimi positivo: 

approfondimento

Inter, Gagliardini e Radu ancora positivi al Covid

Conte vuole iniziare al meglio il girone di Champions per lasciarsi alle spalle la sconfitta nel derby: quella con il Borussia può rappresentare anche l'occasione per un rilancio di Christian Eriksen. Il danese, che contro il Milan è stato impiegato dal 68' (subentrato a Brozovic) dovrebbe partire titolare alle spalle di Sanchez (favorito su Lautaro) e Lukaku. Assenti forzati Skriniar, Young, Gagliardini e Radu, dopo le recenti positività al Covid, a cui si è aggiunto nelle ultime ore anche Hakimi. Al suo posto Darmian. Bastoni invece è rientrato in gruppo lunedì dopo essere guarito dal coronavirus e contro i tedeschi partirà dalla panchina.
 

INTER (3-4-1-2) Probabile formazione: Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Darmian, Barella, Vidal, Perisic; Eriksen; Sanchez, Lukaku. All. Conte

Borussia, Rose punta su Thuram

approfondimento

Inter-Borussia M., tutto quello che c'è da sapere

Il Gladbach è reduce dal pareggio casalingo (1-1) con il Wolfsburg in Bundesliga. La formazione di Rose potrebbe variare rispetto a quella adottata contro i "lupi", nel senso che al posto di Embolo salgono le quotazioni di Plea. L'attaccante francese di origine maliana è pronto a partire dal 1' al fianco di Marcus Thuram, che un anno fa, in Europa League, segnò alla Roma.


BORUSSIA (3-4-1-2) Probabile formazione: Sommer; Ginter, Elvedi, Bensebaini; Lainer, Kramer, Neuhaus, Wendt; Hofmann; Plea, Thuram. All. Rose

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche