Champions League, partite e curiosità sulla seconda giornata

Champions League

Champions League di nuovo in arrivo: spicca il big match fra Juventus e Barcellona. L'Inter in casa dello Shakhtar, l'Atalanta ospita l'Ajax, poi Brugge-Lazio: tutte le informazioni e le curiosità sulle 16 sfide della 2^ giornata della fase a gironi

JUVE-BARCELLONA LIVE

Lokomotiv Mosca-Bayern Monaco

Solo due precedenti fra le due squadre, in Coppa Uefa 1995/96: 1-0 dei russi in casa dei bavaresi, 0-5 per il Bayern al ritorno. Lewandowski e compagni non perdono da 13 partite di Champions League.

Atletico Madrid-Salisburgo

Colchoneros imbattuti nelle otto sfide disputate finora contro le austriache in competizioni europee. E l'Atletico ha perso una sola delle ultime 22 partite giocate in casa in Champions (1-2 contro il Chelsea, settembre 2017).

Shakhtar Donetsk-Inter

Sarà la riedizione della semifinale dell'ultima Europa League, dove i nerazzurri si imposero con un netto 5-0. Ma è il primo incontro assoluto in Champions fra le due squadre (nei tre precedenti in altre competizioni, lo Shakhtar non ha mai battuto l'Inter).

Borussia Moenchengladbach-Real Madrid

Scontri diretti in equilibrio fra le due formazioni: due pareggi e un successo per parte. Ma le tedesche sorridono al Real (6 vinte e 3 pari nelle ultime 9 gare), più di quanto le spagnole portino bene al Borussia (1 successo nelle ultime 11).

Porto-Olympiakos

leggi anche

L'Ajax spaventa l'Atalanta: storico 13-0 al VVV

Fattore campo decisivo fra portoghesi e greci: l'Olympiakos non ha mai vinto in casa del Porto e viceversa. E all'Estadio do Dragao, i biancoblù hanno una striscia aperta di cinque successi di fila in Champions.
 

Marsiglia-Manchester City

Prima sfida in Europa per Marsiglia e City. L'OM ha vinto una sola delle ultime 11 sfide contro avversarie inglesi, mentre la squadra di Guardiola ha ancora fresca nella memoria l'eliminazione per mano del Lione nell'ultima edizione.
 

Liverpool-Midtjylland

Il Midtjylland sarà la terza formazione danese nella storia ad affrontare i Reds, dopo Brondby e Odense. La squadra di Klopp invece ha vinto 18 delle ultime 25 sfide di Champions, pareggiandone 7: l'unico ko costò caro, lo scorso marzo contro l'Atletico.
 

Atalanta-Ajax

Nessun precedente tra le due squadre. Per i nerazzurri sarà anche il primo incontro in assoluto contro una formazione olandese in competizioni europee. L'ultima sfida dell'Ajax contro un'italiana è invece l'1-2 in casa della Juventus ai quarti di Champions 2018/19.
 

Krasnodar-Chelsea

Altra prima volta in assoluto. il Krasnodar, al debutto casalingo in Champions, è imbattuto nei due precedenti contro formazioni inglesi. Il Chelsea invece ha vinto cinque delle sei sfide contro le russe (con un ko).
 

Siviglia-Rennes

Tra Siviglia e Rennes è sfida inedita in una competizione europea. Francesi al debutto in trasferta in Champions League (1-1 all'esordio assoluto), con un singolare record: nessun pareggio nelle ultime 21 sfide fuori casa (5 vinte e 16 ko)
 

Borussia Dortmund-Zenit

L'unica partita della squadra di San Pietroburgo in casa del Borussia è stata la vittoria per 2-1 nel marzo 2014. Gialloneri chiamati a rialzarsi dopo il ko contro la Lazio: il Borussia ha perso le prime due in Champions solo nell'edizione 2017/18.
 

Brugge-Lazio

Match inedito fra belgi e biancocelesti. Il Brugge non vince contro un'italiana dal 2003 (1-0 al Milan), mentre la Lazio è reduce da cinque sconfitte consecutive in trasferta nelle sfide europee.

Juventus-Barcellona

approfondimento

Nessuno come Messi, in gol da 16 Champions di fila

Bianconeri imbattuti nei sei precedenti in casa (3 vinte e 3 pari) contro i blaugrana, ma senza gol all'attivo nelle ultime tre sfide contro una squadra spagnola. Grande attesa anche per i singoli: se CR7 recupererà, sarà la prima sfida contro Messi da quando Ronaldo ha lasciato il Real Madrid e in Champions dal maggio 2011.

 

Ferencvaros-Dinamo Kiev

Le due squadre non si incontrano dal 1975, dove in Coppa delle Coppe gli ucraini trionfarono per 3-0. La Dinamo ha sempre vinto contro formazioni ungheresi, mentre per il Ferencvaros sarà la prima partita casalinga in Champions dal 1995.

 

Basaksehir-Psg

Debutto casalingo in Champions per i campioni di Turchia, che sono anche al primo match ufficiale contro il Paris. Che non perde contro formazione turche dal dicembre 2000 (1-0 per mano del Galatasaray).

 

Manchester United-Lipsia

Red Devils imbattuti contro le tedesche in europa da 10 partite (7 vinte, 3 pari), le uniche sfide del Lipsia contro le inglesi sono invece gli ottavi di finali di Champions della scorsa stagione: 4-0 complessivo ai danni del Tottenham.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche