Pirlo dopo Ferencvaros-Juve: "Bisogna essere meno egoisti e chiudere prima le partite"

CHAMPIONS

L'allenatore bianconero commenta così il successo in Champions: "Soddisfatto del risultato, ma dovevamo fare una prestazione migliore sul piano del gioco. Bisogna essere meno egoisti. Arthur non stava bene, aveva problemi di stomaco"

FERENCVAROS-JUVE: GOL E HIGHLIGHTS

Un netto 4-1 al Ferencvaros arrivato grazie ai due gol del "solito" Morata, alla prima rete stagionale di Paulo Dybala, entrato a gara in corso nella ripresa, e all’autogol di Dvali propiziato proprio da una conclusione della Joya. "Sono soddisfatto del risultato, ma potevamo fare molto meglio sul piano del gioco. Abbiamo commesso tanti errori superficiali dovuti anche alla gara in discesa. Era importante fare risultato, ma ovviamente dobbiamo migliorare", l'analisi di Andrea Pirlo ai microfoni di Sky Sport. L’allenatore della Juve bacchetta poi i suoi attaccanti per qualche situazione offensiva gestita male: "Io sono uno che parla molto con i giocatori, poi in campo vanno loro e le scelte toccano a loro. Importante però che queste scelte siano giuste: bisogna essere meno egoisti e chiudere le partite prima".

"Arthur non stava bene, aveva problemi di stomaco"

leggi anche

Tris del Dortmund, vince il Barça. Psg ko a Lipsia

Sul cambio di Arthur all’intervallo: "Non stava bene, ha iniziato ad avere problemi allo stomaco, non era pronto per giocare, non riusciva a correre. Volevo toglierlo dopo 20’, poi ha voluto provare e abbiamo cambiato all’intervallo. Come posizione deve giocare un po’ più avanti, ma fisicamente non ce la faceva questa sera", ha ammesso Pirlo. Che ha parlato così delle soluzioni offensive della sua Juve e della possibilità di vedere insieme Ronaldo, Dybala e Morata dal primo minuto: "Stiamo giocando con due attaccanti e due esterni, anche se uno è più un trequartista. Spero che tutti stiano bene fisicamente, poi valuteremo. Per ora non abbiamo avuto tutti al 100% e quindi è normale che per ora a turno uno sia rimasto fuori, però stiamo lavorando".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche