Zenit San Pietroburgo-Lazio 1-1, gol e highlights. Caicedo risponde a Erokhin

champions
©Getty

Una Lazio in emergenza trova il pari a San Pietroburgo con una zampata di Caicedo su assist di Acerbi. I padroni di casa erano andati in vantaggio alla mezz'ora con Erokhin. Un buon pareggio per la squadra di Inzaghi che si porta a 5 punti nella classifica del girone

ZENIT-LAZIO 1-1 (Highlights)

32' Erokhin (Z), 82' Caicedo (L)


ZENIT (4-1-4-1)
: Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskyi, Douglas Santos; Barrios; Kuzyaev (90' Wendel), Erokhin (61' Mostovoy), Ozdoev (90' Sutormin), Zhirkov (78' Krugovoi); Dzyuba. All. Semak

 

LAZIO (4-4-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi, Fares (59' Pereira); Marusic, Parolo (52' Cataldi), Milinkovic-Savic, Akpa Akpro; Correa (85' Luis Felipe), Muriqi (59' Caicedo). All. Inzaghi

 

Ammoniti: Akpa Akpro (L), Kuzyaev (Z), Milinkovic-Savic (L), Caicedo (L), Barrios (Z), Reina (L), Krugovoi (Z)

1 nuovo post
62' - Occasione Zenit! Il nuovo entrato Mostovoy subito pericolosissimo, azione fulminante sulla sinistra e tocco di esterno destro che sfila oltre il secondo palo di pochissimo fuori
- di Redazione SkySport24
Cambio!
61' - Sostituzione per lo Zenit: esce l'autore del gol, Erokhin, dentro Mostovoy
- di Redazione SkySport24
Cambio!
59' - Due sostituzioni per Inzaghi: dentro Caicedo al posto di Muriqi. Fuori anche Fares, per l'ingresso di Andreas Pereira
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
59' - Fallo di Milinkovic-Savic su Barrios. Giallo per il serbo
- di Redazione SkySport24
56' - Intervento rischioso ma precisissimo di Hoedt su Erokhin lanciato a rete. Scivolata sul pallone, in area, salvataggio provvidenziale
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
55' - Giallo per proteste a Simone Inzaghi. Decisione severa da parte dell'arbitro.
- di Redazione SkySport24
Cambio!
52' - Prima sostituzione per Inzaghi: esce Parolo, esordio europeo in questa stagione per Danilo Cataldi
- di Redazione SkySport24
49' - Acerbi mette un pallone a campanile in area, uscita alta di Kerzhakov che col pugno allontana il pallone e di slancio colpisce anche Milinkovic-Savic che aveva saltato altissimo
- di Redazione SkySport24
47' - Zenit in attacco, Dzyuba fermato in fuorigioco
- di Redazione SkySport24
SECONDO TEMPO. Il gioco riprende senza cambi nelle due formazioni
- di Redazione SkySport24
Prima di riprendere il racconto della partita con l'inizio del secondo tempo, vi proponiamo questa meravigliosa cartolina dall'esterno dello stadio di San Pietroburgo. Lo stadio dello Zenit è un vero e proprio gioiellino progettato da un architetto giapponese, che si inserisce nello spettacolare contesto di una delle città più affascinanti d'Europa.
- di Redazione SkySport24
Sfruttiamo la pausa per riproporvi la coreografia preparata dai padroni di casa, come al solito molto scenografica
- di Redazione SkySport24
INTERVALLO. Zenit avanti 1-0 sulla Lazio. L'altra partita iniziata alle 18.55, tra Istanbul Basaksehir e Manchester United, vede i turchi in vantaggio 2-1: reti di Ba, Visca e Martial.
- di Redazione SkySport24
45' - Finisce il primo tempo: massimo risultato con il minimo sforzo per lo Zenit. Dopo la rete di Erokhin si è vista solo Lazio. Giocando la ripresa con lo spirito degli ultimi 15', i biancocelesti possono rimontare.
- di Redazione SkySport24
37' - Muriqi prova la conclusione su cross di Marusic: fuori dallo specchio
- di Redazione SkySport24
32' - ZENIT-LAZIO 1-0. Con un tiro in porta lo Zenit è in vantaggio sulla Lazio
- di Redazione SkySport24
Gol!
32' - ZENIT IN VANTAGGIO. Gol di Erokhin, sull'assist di testa di Dzyuba: azione da beach soccer avviata dal cross dalla sinistra di Zhirkov. Stop in mezzo all'area di Dzyuba di spalla, triangolo rapido e palla in mezzo per Erokhin che da due passi non può sbagliare.
- di Redazione SkySport24
24' - Muriqi riceve palla a centrocampo, avanza e prova la conclusione da lontano: il suo sinistro è potente ma impreciso
- di Redazione SkySport24
18' - Destro da fuori di Ozdoev sull'ottimo invito di Erokhin: palla ampiamente alta
- di Redazione SkySport24
13' - Correa tenta il gol olimpico, calciando direttamente dalla bandierina del corner: brivido per i tifosi di casa, con il pallone che colpisce l'esterno della rete sul primo palo.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche