Lipsia-Liverpool 0-2, gol e highlights: decidono le reti di Salah e Mané

champions
IPA/Fotogramma

Sul neutro di Budapest la squadra di Klopp gioca una gara gagliarda e cinica e riesce ad avere la meglio sul Lipsia. Dopo un palo di Olmo nel primo tempo, il Liverpool parte lanciato nella ripresa e segna due gol in 5’. Apre le marcature una rete di Salah che approfitta di un errato retropassaggio di Sabitzer per battere a tu per tu Gulacsi. Poi è Mané a sfruttare uno scivolone di Mukiele per presentarsi davanti al portiere dei tedeschi e batterlo una seconda volta

LIPSIA-LIVERPOOL 0-2 (Highlights)

53' Salah, 58' Mané

 

LIPSIA (3-4-2-1): Gulacsi; Mukiele (64' Orban), Upamecano, Klostermann; Haidara (64' Poulsen), Adams, Kampl (73' Hwang), Angelino; Dani Olmo, Sabitzer; Nkunku. All. Nagelsman

 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Kabak, Henderson, Robertson; Jones, Wijnaldum, Thiago (72' Oxlade-Chamberlain); Salah (90' Williams), Firmino (72' Shaqiri), Mané. All. Klopp

 

Ammoniti: Haidara, Mukiele, Nkunku, Angelino, Olmo, Henderson

 

Nel momento più difficile degli ultimi mesi il Liverpool assesta una spallata notevole al Lipsia e alla crisi e mette mezzo sigillo sul passaggio ai quarti di Champions League. La vittoria per 2-0 sul neutro di Budapest vale oro per i Reds che ritrovano verve, smalto e cinismo approfittando di un Lipsia non proprio attentissimo in fase difensiva ma comunque una squadra temibile per la qualità di gioco espressa e per le capacità di un allenatore come Nagelsman che, certamente, non considererà chiuso il discorso. Ad Anfield, al Liverpool servirà una partita accorta per far fruttare un successo così prezioso.

 

Quanto alle scelte di inzio gara, Klopp deve rinunciare a Fabinho, schiera Kabak, mentre a centrocampo gioca Thiago Alcantara al posto di Milner. solito tridente con Salah, Firmino e Mané. Nelle scelte di Nagelsman non c'è spazio dal 1' per Pulsen e senza Szoboszlai, l'allenatore tedesco schiera Nkunku come terminale offensivo con Sabitzer e Olmo alle sue spalle. E' il Lipsia a partire molto forte e dopo 5' i Reds devono ringraziare il palo centrato da Olmo di testa. La gara è vibrante, i ritmi sono elevati e le occasioni molteplici. Il Liverpool risponde con Salah che si fa respingere la conclusione da Gulacsi e poi con Mané che spedisce alto un colpo di testa da ottima posizione. Il Lipsia si fa pericoloso con Sabitzer dalla distanza e nella fase finale di primo tempo le squadre sembrano rifiatare un po'.

 

Nella ripresa la prima occasione è ancora del Lipsia con Alisson che sventa su Nkunku. Ma il Liverpool accelera e approfitta di due clamorose disattenzioni della difesa tedesca. Salah legge un retropassaggio di Sabitzer e anticpa Klostermann presentandosi a tu per tu con Gulacsi che non può nulla sull'attaccante egiziano. Dopo 5' uno scivolone di Mukiele spalanca la strada verso la porta tedesca a Mané che batte ancora una volta Gulacsi. Il Lipsia accusa il doppio svantaggio e fatica a reagire, Nagelsman inserisce Poulsen e successivamente Hwang e i tedeschi si fanno pericolosi. L'ennesimo tentativo dalla distanza di Sabitzer finisce a lato, Angelino spreca un buon pallone schiacciando troppo la conclusione e nel finale è Hwang a mandare di un soffio a lato la palla dell'1-2. E, invece, il Liverpool porta a casa un successo preziosissimo. Al Lipsia servirà un'impresa ad Anfield per tentare di proseguire il cammino in Champions e riuscire ad arrivare, come nella passata stagione, in semifinale.

1 nuovo post
E' finita. Sul neutro di Budapest la squadra di Klopp gioca una gara gagliarda e cinica e riesce ad avere la meglio sul Lipsia. Dopo un palo di Olmo nel primo tempo, il Liverpool parte lanciato nella ripresa e segna due gol in 5’. Apre le marcature una rete di Salah che approfitta di un errato retropassaggio di Sabitzer per battere a tu per tu Gulacsi. Poi è Mané a sfruttare uno scivolone di Mukiele per presentarsi davanti al portiere dei tedeschi e batterlo una seconda volta
- di Redazione SkySport24
93' Che occasione per il Lipsia con Hwang che non riesce a battere Alisson in uscita, palla fuori di poco
- di Redazione SkySport24
90' Tre minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
Cambio!
90' Esce Salah, entra Williams
- di Redazione SkySport24

Mané è il quinto giocatore della storia del Liverpool a raggiungere almeno quota 20 gol nelle coppe europee

- di Redazione SkySport24
85' Nonostante gli sforzi, il Lipsia non riesce a rendersi particolarmente pericoloso dalle parti di Alisson, la difesa del Liverpool sembra davvero molto solida stasera
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
81' Ammonito Henderson
- di Redazione SkySport24
80' Chance anche per Angelino che riceve palla sul secondo palo, tiro nuovamente troppo schiacciato e distante dai pali difesi da Alisson
- di Redazione SkySport24
79' ennesimo tentativo di Sabitzer che raccoglie ai 20 metri una respinta della difesa del Liverpool su cross di Angelino, ma la conclusione del trequartista finisce larga
- di Redazione SkySport24
77' Il Liverpool sta cercando di congelare un po' il gioco sui tentativi di pressione del Lipsia, tuttavia la squadra di Klopp non vuole rinunciare ad attaccare ma lo fa con maggiore parsimonia
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
76' Giallo anche per Olmo
- di Redazione SkySport24
Cambio!
73' Entra Hwang, esce Kampl
- di Redazione SkySport24
Cambio!
72' Entrano Shaqiri e Oxlade-Chamberlain, escono Firmino e Thiago
- di Redazione SkySport24
70' Il Lipsia prova adesso ad attaccare con una certa insistenza per rendere il risultato più accettabile e per cercare di tenere quanto più possibile viva la possibilità di qualificazione
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
66' Giallo ad Angelino
- di Redazione SkySport24

Quello di stasera è il 24° gol in tutte le competizioni segnato da Salah in questa stagione

- di Redazione SkySport24
Cambio!
64' Entrano Orban e Poulsen, escono Haidara e Mukiele
- di Redazione SkySport24
63' Risposta rabbiosa del Lipsia con Nkunku che serve Olmo, lo spagnolo prova la conclusione palla deviata in angolo
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: altro errore difensivo del Lipsia con Mukiele che scivola su una verticalizzazione del Liverpool, ne approfitta Mané che si presenta, come Salah, a tu per tu con Gulacsi e lo batte portando avanti i suoi di due reti
- di Redazione SkySport24
Gol!
58' Raddoppia il Liverpool: segna Mané
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche